Intesa Sanpaolo Assicura: tutto ciò che c’è da sapere

Intesa Sanpaolo Assicura
  • Dal 1996 al 2011 opera come come EurizonTutela Spa
  • Presenza capillare sul territorio italiano
  • Prodotti assicurativi di tutti i tipi e Finanziamenti

Intesa Sanpaolo Assicura: un'offerta assicurativa completa

Intesa Sanpaolo Assicura è la compagnia assicurativa del Gruppo Intesa Sanpaolo, nata nel 1996 come EurizonTutela S.p.A. e attiva dal 2011 con l'attuale denominazione. La sua offerta comprende prodotti assicurativi che spaziano dai veicoli alla persona, passando per la casa, gli infortuni e i finanziamenti.

La gestione delle polizze da parte dei clienti è semplice e automatizzata: sul sito della compagnia (www.intesasanpaoloassicura.com) sono presenti due aree riservate ai clienti:

  • l'Area clienti dedicata, per modificare il preventivo, acquistare e rinnovare la polizza
  • l'Area clienti informativa, per tenere sotto controllo la propria posizione assicurativa

Per chi preferisse il contatto diretto, la distribuzione si avvale del canale di vendita tramite gli sportelli bancari e le filiali Intesa Sanpaolo, ma anche di una fitta rete esterna di partner commerciali.

Intesa Sanpaolo Assicura: quali veicoli permette di assicurare?

I servizi assicurativi di Intesa Sanpaolo offrono polizze per una grande varietà di veicoli. È possibile assicurare autovetture e motocicli di ogni tipo e cilindrata, ma anche ciclomotori, veicoli commerciali, furgoni, autocarri, camper e caravan. Per ogni mezzo esistono polizze pensate appositamente e soluzioni personalizzabili, per soddisfare tutte le diverse necessità del contraente.

Intesa Sanpaolo Assicura: cosa offre per l'assicurazione auto?

La compagnia assicurativa di Intesa Sanpaolo offre due soluzioni per chi vuole assicurare la propria auto:

  • la polizza auto tradizionale
  • la polizza con scatola nera ViaggiaConMe

La prima è riservata a chi è già cliente e ha la stessa polizza in scadenza. Comprende la RCA (Responsabilità Civile Autoveicoli), permette di combinare le diverse garanzie accessorie (come furto e incendio, kasko, collisione, atti vandalici, cristalli, assistenza stradale, ecc.) e ha durata di un anno.
Per i nuovi clienti c'è invece l'innovativa ViaggiaConMe, un'assicurazione che garantisce la copertura RCA e offre un servizio di assistenza in tempo reale grazie all'utilizzo della ViaggiaConMe Box, un dispositivo che funziona da scatola nera. Grazie alla tecnologia satellitare, infatti, il sistema è in grado di rilevare la posizione del veicolo, fornendo così assistenza 24 su 24 per tutte le emergenze di viaggio e permettendo di ritrovare il veicolo in caso di furto. La polizza è personalizzabile con le garanzie accessorie scelte dal contraente ed è sottoscrivibile con formula a km illimitati o formula a consumo. Quest'ultima consente un risparmio notevole in quanto si paga il premio in base ai km percorsi, conteggiati automaticamente grazie alla ViaggiaConMe Box.

Intesa Sanpaolo Assicura: cosa offre per l'assicurazione moto?

Per chi ha necessità di assicurare il proprio veicolo su due ruote, Intesa Sanpaolo Assicura mette a disposizione la polizza MotoConMe, che offre la copertura obbligatoria RCA più le seguenti garanzie accessorie:

  • Furto e incendio
  • Assistenza stradale
  • Eventi naturali
  • Infortuni del conducente
  • Tutela legale

La compagnia offre anche soluzioni fatte apposta per l'assicurazione dei ciclomotori (motorini).

Intesa Sanpaolo Assicura: come calcolare il preventivo?

Il calcolo del preventivo per l'assicurazione auto e moto è gratuito e può avvenire in tre modi:

  • di persona, presso le filiali del Gruppo Intesa Sanpaolo
  • telefonicamente, al numero verde 800.124.124 (lun -ven h. 8:30-20:00, sab h. 8:30-13:30)
  • con un preventivo online, sul sito www.intesasanpaoloassicura.com, oppure tramite un comparatore di assicurazioni come quello di Chiarezza.it, che con tre semplici passaggi permette anche di confrontare le polizze di altre compagnie e scegliere quella più conveniente.

Chi decide di effettuare il calcolo sul sito della compagnia assicurativa può farlo fornendo i seguenti dati:

  • dati anagrafici dell'intestatario
  • targa, marca, modello e allestimento del veicolo
  • data di immatricolazione
  • scadenza della polizza attuale
  • classe di merito CU
  • numero di sinistri negli ultimi cinque anni

Il sistema permette di salvare e modificare i diversi preventivi nella propria Area Personale. Il prezzo è bloccato per 2 mesi, durante i quali è possibile scegliere e acquistare online la polizza prescelta.

Per l'assicurazione auto ViaggiaConMe, invece, basterà inserire due sole informazioni nell'apposito form online:

  • la targa del veicolo
  • la data di nascita del proprietario

Si potrà così ottenere il proprio preventivo in modo ancora più facile e veloce.

Intesa Sanpaolo Assicura: come denunciare un sinistro?

La denuncia del sinistro per richiedere il risarcimento dei danni va effettuata entro 3 giorni dall'accaduto:

  • via email, all'indirizzo sinistri@intesasanpaoloassicura.com, oppure
  • al numero di fax 02.30328018, oppure
  • per posta, a Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A., Ufficio Sinistri Auto, Viale Stelvio 55, 20159 Milano, oppure
  • telefonando al numero verde 800.124.124

È necessario scaricare il modulo presente sul sito web della compagnia, compilarlo e inviarlo insieme al CAI (Constatazione Amichevole di Incidente) e al resto della documentazione utile relativa al sinistro. Tutti i dati e i documenti indispensabili per la denuncia sono riportati nell'apposita sezione sul sito www.intesasanpaoloassicura.com, dove si possono trovare anche i comportamenti da adottare e le informazioni da raccogliere in caso di incidente stradale (dati della controparte e dei veicoli coinvolti, foto, testimonianze).
Nel caso in cui l'incidente avvenga in Italia, ma con veicolo della controparte immatricolato all'estero, la denuncia va fatta con raccomandata a/r all'UCI - Ufficio Centrale Italiano, Corso Sempione, 39 - 20145 MILANO. Per gli incidenti all'estero, invece, bisognerà mettersi in contatto con la CONSAP (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici).
Chi sottoscrive la polizza ViaggiaConMe è facilitato nella gestione del sinistro, il dispositivo infatti ne rileva la dinamica e la segnala alla Centrale Operativa richiedendo automaticamente l'assistenza necessaria.

Intesa Sanpaolo Assicura: come sospendere la polizza?

La compagnia consente di sospendere temporaneamente il contratto in caso di assicurazione di auto, camper e veicoli commerciali, non è invece prevista per le polizze di moto e ciclomotori, oltre a quelle con durata inferiore a un anno. La durata va da un minimo di 14 giorni a un massimo di 12 mesi consecutivi.
La domanda di sospensione va effettuata tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, spedendo il Certificato di assicurazione all'indirizzo della sede legale di Intesa Sanpaolo Assicura. La compagnia confermerà per iscritto la sospensione della polizza, che avrà effetto a partire dalla data del timbro postale di spedizione.
La sospensione può essere richiesta fino a tre volte nell'arco dell'anno assicurativo. La prima richiesta è gratuita, mentre per le altre due il contraente dovrà corrispondere il pagamento di 10 € per le spese amministrative, da effettuare tramite bonifico.
Il dispositivo ViaggiaConMe Box eventualmente installato sul veicolo rimarrà disattivato per l'intera durata della sospensione della polizza.
Per la riattivazione del contratto assicurativo è necessario contattare il Servizio Clienti via email oppure tramite telefonata al numero verde. La scadenza della polizza riattivata verrà prorogata per un periodo pari alla durata della sospensione.

Intesa Sanpaolo Assicura: come rinnovare la polizza?

Dal 2012, come per tutte le polizze auto e moto, anche per quelle di Intesa Sanpaolo Assicura è stato abolito il tacito rinnovo. È quindi necessario rinnovare il contratto prima della sua scadenza per continuare a beneficiare della copertura assicurativa. Per questo, entro 30 giorni dalla data di scadenza, la compagnia invia al cliente il preventivo ricalcolato in base alle nuove tariffe. Una volta effettuato il pagamento, il contraente riceverà la nuova documentazione contrattuale.

Intesa Sanpaolo Assicura: come trasferire la polizza a un nuovo veicolo?

Per chi si appresta a cambiare veicolo, la compagnia garantisce il trasferimento della polizza con il mantenimento della stessa classe di merito. Per farlo, il cliente deve:

  • calcolare e salvare il preventivo con le caratteristiche del nuovo mezzo
  • inviare una richiesta al Servizio Clienti, via email o inviando un fax al numero 800.124.100

Basterà allegare copia della documentazione riguardante il nuovo veicolo (libretto, passaggio di proprietà o atto di vendita) e indicare data e ora di decorrenza del nuovo contratto, per ricevere per posta la nuova polizza.
La disinstallazione della ViaggiaConMe Box e la sua installazione sul nuovo veicolo avverranno senza alcun costo aggiuntivo.

Intesa Sanpaolo Assicura: come annullare la polizza?

In tutti i casi in cui il veicolo venga venduto (o dato in conto vendita), demolito, radiato o esportato all'estero, è possibile annullare la relativa assicurazione spedendo alla compagnia i seguenti documenti:

  • richiesta di annullamento
  • Certificato e Carta Verde in originale
  • copia dei documenti attestanti la vendita, demolizione, radiazione o esportazione del mezzo

Il premio corrisposto e non goduto verrà rimborsato al netto delle imposte previste. In caso di annullamento della polizza ViaggiaConMe, è necessario disinstallare (gratuitamente) il dispositivo ViaggiaConMe Box presso il proprio centro installatore di riferimento.

Intesa Sanpaolo Assicura: i contatti utili

Per qualsiasi informazione o chiarimento, è possibile parlare con un operatore del Servizio Clienti della compagnia in uno dei seguenti modi:

  • chiamando il numero verde 800.124.124, dal lunedì al venerdì dalle 8:30 alle 20:00 o il sabato dalle 8:30 alle 13:30, oppure
  • inviando una email all'indirizzo info@intesasanpaoloassicura.com

Per chi non fosse soddisfatto dei servizi della compagnia assicurativa, l'inoltro di reclami può avvenire:

  • per posta, all'indirizzo Intesa Sanpaolo Assicura S.p.A. - Gestione Reclami e Qualità del servizio, Corso Inghilterra 3, 10138 Torino
  • via fax, al numero 011.093.00.15
  • per email, all'indirizzo di posta elettronica reclami@intesasanpaoloassicura.com

In caso di necessità, questi sono gli indirizzi postali di Intesa Sanpaolo Assicura:

  • Sede legale: Corso Inghilterra 3, 10138 Torino
  • Uffici amministrativi: Viale Stelvio 55/57, 20159 Milano

Ricordiamo infine che è sempre possibile entrare in contatto diretto con la compagnia e reperire informazioni presso le filiali, gli sportelli bancari e i private banker del Gruppo Intesa Sanpaolo.