Sicurezza auto con l'iPhone

Numerose auto sono dotate di sistemi collegati allo smartphone per la sicurezza stradale

24 Febbraio 2011

Numerose sono ormai le auto dotate di sistemi “intelligenti” in grado di migliorane prestazioni; ma l’innovazione non si ferma e a breve gli automobilisti potranno potenziare la sicurezza alla guida dell’auto grazie a particolari App auto per smartphone. L’applicazione che qui segnaliamo è una sorta di “scova buche” in grado, ad un colpo di troppo, di individuare e inviare la segnalazione delle fosse presenti sulle strade. L’idea di creare la “Street Bump” è venuta al comune di Boston che insieme al Worcester Polytechnic Institute sta lavorando da tempo allo sviluppo di una App per iPhone, in grado di rilevare automaticamente le imperfezioni del manto stradale e inviare subito un rapporto alle istituzioni competenti.

Tecnicamente Street Bump sfrutta l'accelerometro e il Gps presenti nei dispositivi moderni. Il primo è in grado di rilevare i movimenti dello smartphone e quindi dell’auto in cui si trova, registrandone gli scossoni provocati dalle buche, mentre il secondo indica l'esatto posizionamento dell’auto.

All'Urban Mechanics office di Boston le potenzialità di questo meccanismo sembrano rilevanti, soprattutto per aiutare le autorità competenti a monitorare lo stato delle strade ed intervenire tempestivamente per correggere eventuali difetti. D’altronde il prototipo, è stato testato con successo in una strada della capitale del Massachussets e verrà calibrato in test molto più intensi in primavera, quando il problema delle buche si acuisce a causa dello scioglimento del ghiaccio che ricopre le strade. Per essere sempre aggiornati sul mondo dell’auto e delle Assicurazioni, leggete le news di Chiarezza.it, il comparatore online di polizze auto che aiuta a trovare e scegliere, in modo semplice, veloce e gratuito, l’assicurazione auto che meglio si adatta al proprio profilo.