Cosa fare se la ruota dell’auto si buca

Consigli e indicazioni per cambiare la gomma bucata dell'auto

23 Agosto 2011

Cosa fare se la ruota dell’auto si fora o lo pneumatico subisce un danno? Sebbene queste situazioni creino disagi all’automobilista sono facilmente fronteggiabili, basta seguire alcune indicazioni. Come sostituire la gomma bucata?

Le auto sono dotate di una ruota di scorta o un ruotino - una ruota di dimensioni più ridotte, solitamente 13 pollici - che rimpiazzano la ruota bucata. Prima di cominciare l’operazione è bene assicurarsi di parcheggiare l’auto in un posto sicuro, quindi accendere i lampeggiatori d’emergenza, indossare il giubbino riflettente e - se l’auto è poco visibile - posizionare il triangolo di segnalazione 50 metri prima dell’auto (100 metri se si è in autostrada).

- per prima cosa assicurasi che l’auto sia ferma in un punto pianeggiante in modo che sia stabile sul cric, quindi tirare il freno a mano; - sollevare l’auto con il cric, facendo attenzione a sistemarlo in corrispondenza dei punti di sollevamento, facilmente individuabili grazie a segnali sulla lamiera; - svitare le viti della ruota, smontarla e sostituirla con quella di scorta; - dopo aver abbassato il cric, completare il serraggio delle viti; - se si è montato il ruotino anziché la ruota di scorta, fare attenzione a non superare la velocità massima di 80 km/h e comunque sostituirlo quanto prima con una ruota normale.

Come riparare una piccola foratura dello pneumatico.

In questo caso non è necessario sostituire la ruota, può bastare utilizzare il kit di riparazione di cui sono dotate la maggior parte delle auto e che contiene l’occorrente per sigillare il foro con un apposito lattice.

- togliere il tappo dalla valvola dello pneumatico; - inserire il lattice nella ruota attraverso il foro; - riportare lo pneumatico a pressione adeguata utilizzando il compressore; - è necessario successivamente recarsi da un gommista per l’eventuale riparazione definitiva, in quanto il collante utilizzato spesso è provvisorio o addirittura comporta la sostituzione dello pneumatico dopo l’uso.

Nel caso in cui l’automobilista avesse sottoscritto la garanzia di assistenza stradale sarà coperto anche in casi di foratura della ruota: quest’assicurazione accessoria prevede infatti anche un intervento d’emergenza per la sostituzione della gomma o il trasporto in officina.