V-Tent, il parcheggio solare arriva dalla Turchia

25 Marzo 2013

Novità dal mondo green: è in arrivo difatti V-Tent, un parcheggio ecosostenibile per ricaricare i veicoli elettrici, oltre a proteggerli, il tutto grazie all'energia solare. Grazie a questa idea, il famoso designer turco Hakan Gürsu ha vinto il primo premio in una delle sezioni dell'edizione 2012 dei Green Dot Awards, importante concorso all'interno del quale gareggiavano numerose aziende produttrici di servizi dedicati al mondo ecosostenibile, caratterizzate dalla loro attenzione al rispetto dell'ambiente.

Il progetto vincitore del concorso, V-Tent per l'appunto, consiste in una vera e propria copertura per automobili, realizzata con un materiale multistrato, alla cui base c'è una tecnologia di pannello solare a microfilm di ultima generazione estremamente flessibile e adattabile, dotato di eccezionali proprietà anti radiazione UV. È, insomma, un modulo di ricarica a energia solare, che oltre a questa funzione è in grado anche, contemporaneamente, di proteggere il veicolo, fungendo da barriera fisica contro gli agenti atmosferici e il calore. Tale “coperta” è costituita da un particolare tessuto che all'esterno è ricoperto da materiali riflettenti, mentre all'interno è dotato di tubi di micro ventilazione che evitano il surriscaldamento del materiale e del veicolo. Secondo il progetto del designer turco, V-Tent sarebbe adatto ad essere utilizzato sia in realtà urbane, quindi pubbliche, come anche per le realtà domestiche, ovvero per i parcheggi privati. Un ulteriore dato emerso a vantaggio di tale nuova tecnologia è rappresentato dal fatto che la copertura, oltre a ricaricare la batteria del veicolo elettrico, e ad occupare un'area inferiore in termini di spazio, ne potrebbe anche allungare il ciclo di vita. Per quanto riguarda l'utilizzo “pubblico” di V-Tent, un'idea proposta sempre da Hakan Gürsu sarebbe quella di rendere la copertura noleggiabile grazie ad un'interfaccia che permetta agli utilizzatori di scegliere il tempo di sosta e di effettuare il pagamento con una card dedicata.  La tecnologia V-Tent, poi, comprende non solo la copertura ma anche una colonnina dotata di una barra luminosa in grado di indicare, utilizzando colorazioni differenti, la percentuale di ricarica del veicolo elettrico.Inoltre, un'applicazione per smartphone creata ad hoc renderebbe possibile al cliente l'accesso da remoto all'interfaccia, in modo così da poter tenere sotto controllo i tempi e le scadenze per il parcheggio delle vettura.Infine, è importante sottolineare come il designer turco abbia pensato anche al modo in cui utilizzare l'energia prodotta in eccesso dalla copertura, per non disperderla nell'ambiente: essa potrebbe essere utilizzata, per esempio, per generare elettricità per l'arredo urbano, come l'illuminazione pubblica.