MyKey: chiave magica da Ford

Una chiave magica che impedisce ai giovani di sfrecciare ad alta velocità

12 Ottobre 2012

Genitori di tutto il mondo, tranquillizzatevi. Se lasciare l’auto ai figli neopatentati è per voi fonte di ansia e preoccupazione, ora qualcosa vi aiuterà a stare più sereni. Cosa? Il sistema «MyKey», una specie di chiave magica capace di impedire ai giovani patentati di sfrecciare ad alte velocità con l’auto di papà. Ma conosciamolo meglio: MyKey è un concentrato di tecnologia e sicurezza, un dispositivo, introdotto nelle auto Ford, in grado di “controllare” alcune prestazioni dell’auto di famiglia. In primis il limite di velocità dell’automobile, segue

l’impossibilità del conducente di disattivare i promemoria delle cinture di sicurezza: l’avviso sonoro relativo, infatti, non si spegnerà finché gli occupanti dei sedili anteriori non avranno la cintura di sicurezza allacciata. Ma non basta: MyKey fornisce con maggiore anticipo (circa 120 chilometri) un avviso sullo scarso livello di carburante, impedisce la disattivazione, da parte del conducente, del sistema di monitoraggio della segnaletica orizzontale (allertandolo nel momento in cui l’auto inizia a deviare dalla propria corsia) e del sistema di rilevamento di veicoli nella zona d’ombra.

Impedisce inoltre la disattivazione sia della funzione di allarme preventivo, che allerta in caso di possibile collisione, sia del sistema automatico di frenata in città, che frena automaticamente un veicolo quando una collisione a bassa velocità è imminente. E ancora: il sistema è in grado di programmare il volume dello stereo in auto, accortezza che eviterebbe al giovane guidatore di viaggiare ascoltato musica troppo alta, causa di distrazioni in auto. Infine, anche se si spera che non sia mai necessario, MyKey è in grado di configurare la funzione Emergency Assistance per effettuare, in caso di incidente, una chiamata di emergenza mediante un telefono Bluetooth, e inviare le coordinate di localizzazione ai servizi di emergenza.