Motorcycle Live di Birmingham omaggio a Karl Abarth

30 Novembre 2012

Fino al 2 dicembre in Gran Bretagna si tiene l’edizione 2012 del più importante festival motociclistico del Paese, il Motorcycle Live: in questa occasione verrà presentata in prima assoluta la moto “Scorpione”, una edizione limitata realizzata dalla Attitude Customs in collaborazione con il brand sportivo del Gruppo Fiat. Obiettivo di questa presentazione è quello di celebrare Karl Abarth, il patron fondatore del marchio omonimo, che ha alle sue spalle un passato da corridore motociclista: difatti Abarth negli anni Venti e Trenta prese parte a diverse gare riscuotendo anche un discreto successo, ma non solo.

La sua vita difatti assume toni leggendari: appassionato della velocità e delle competizioni sin da piccolo, si racconta fosse solito partecipare alle gare di velocità in monopattino, sfidando i ragazzi del quartiere. I suoi sfidanti però erano generalmente più grandi di lui, e gli rendevano difficile il conseguimento della vittoria: perciò, con l’aiuto di un calzolaio, il giovane Karl ricoprì le ruote con parti della sua cintura di cuoio, ottenendo un’aderenza decisamente superiore, tanto da riuscire a sconfiggere i rivali. La sua carriera da pilota cominciò con l’adolescenza, quando venne notato dal campione di motociclismo Josef Opawsky, che lo introdusse nella scuderia della storica fabbrica di motociclette Motor Thun. Grazie al suo lavoro, dedicato alle revisioni dei veicoli e al collaudo di nuove soluzioni, a neanche vent’anni riuscì a creare il suo primo telaio motociclistico in collaborazione con la Degan. Qualche anno dopo, per la precisione nel 1924, costruì la sua prima motocicletta con il marchio Abarth, con motore monocilindrico a 2 tempi 250cc raffreddato ad acqua da 2 radiatori. Nel 1934 sfidò addirittura sulla tratta Ostenda – Vienna il treno Orient Express con una moto dotata di sidecar, riuscendo a coprire i 1.370 km in anticipo rispetto al mitico convoglio. Un grande onore quindi per il Festival celebrare il grande Abarth. All’evento di Birmingham sarà inoltre esposta la gamma dei modelli distribuiti in Gran Bretagna, come la 500, la 595, la Punto Evo e la Punto Evo Supersport.