Kia Motors è sponsor del Florence Korea Film Fest

19 Marzo 2013

Giunge alla sua XI edizione il Florence Korea Film Fest, il festival del cinema sud coreano che si terrà dal 15 al 24 marzo al cinema Odeon di Firenze e vedrà come sponsor principale Kia Motors. Ideato e diretto da Riccardo Gelli, la rassegna internazionale di cinematografia sud coreana è organizzata dall’associazione Taegukgi - Toscana Korea Association e realizzata con il contributo della Regione Toscana, Fondazione Sistema Toscana, Provincia di Firenze, Comune di Firenze, Comune di Fiesole Kofic - Korean Film Council, Ministero alla Cultura e Turismo della Repubblica di Corea (Corea del Sud) e Ambasciata della Repubblica di Corea in Italia.

Oltre al supporto di Samsung Electronic Italia e Korean Air, il Florence Korea Film Fest vede come main sponsor Kia Motors che avrà l’onore di accompagnare al red carpet registi ed attori del calibro di Jeon Do-Yeon, la prima coreana a vincere il Premio come Miglior Attrice al Festival di Cannes nel 2007 per l’interpretazione nel film “Secret Sunshine” di Lee Chang-dong. Kia Motors sarà presente con un crossover Sorento a 7 posti e la familiare C’eed SportWagon. Per Kia Motors il debutto sarà il 15 marzo presso il cinema Odeon di Firenze e le sue vetture daranno modo a Jeon Do-Yeon di ricevere il premio Florence Korea Film Fest e incontrare il pubblico martedì 19 marzo alle ore 21 in occasione della proiezione di “The Housemaid”, del maestro Im Sang Soo, del quale è protagonista. All’attrice, al contempo musa di grandi maestri e ispiratrice di giovani talenti, sarà dedicata una retrospettiva per la prima volta in Italia. Il programma dell’undicesima edizione del Florence Korea Film Fest presenta 52 film di cui 32 lungometraggi (16 in anteprima nazionale) e 20 corti, per dieci giorni di proiezioni, di cui 16 film in anteprima nazionale e 4 registi ospiti. La Casa automobilistica sud coreana ha scelto il suv Sorento che vanta interni curati e raffinati. Molti i componenti high-tech, di pregio i materiali utilizzati per l’abitacolo come, per esempio, il metallo satinato per le maniglie, le bocchette di aerazione e gli interruttori. La Sorento a 7 posti ha, inoltre, un sistema utile alla riduzione della rumorosità e delle vibrazioni NVH (Noise, Vibration and Harshness) che rende Sorento uno dei veicoli più silenziosi della sua categoria.La C’eed SportWagon non resta indietro in materia di eleganza: l’allestimento Cool, infatti, comprende i cerchi in lega da 16 pollici, i vetri posteriori oscurati, gli alzacristalli elettrici posteriori e il volante in pelle. Entrambe le vetture, grazie ai preziosi dettagli degli interni, si adattano perfettamente ai personaggi di spicco presenti al festival recitando anch’esse una parte importante nell’evento del Florence Korea Film Fest.