Il cavallino rampante arriva a Madrid

La scuderia di Maranello ha inaugurato due Ferrari store nella capitale spagnola

1 Giugno 2012

Ieri, giovedì 31 maggio la scuderia di Maranello ha inaugurato due Ferrari store nel centro della capitale iberica. E per celebrare l'inizio di questa nuova scommessa che porterà ad aprire  due negozi di lusso in un paese in piena recessione, la rossa non ha badato a spese. Il primo shop ad essere aperto sarà quello di calle Serrano, la via Montenapoleone madrileña situata nell'elegante barrio Salamanca, uno dei quartieri più esclusivi di Madrid. A tagliare il nastro ci sarà una coppia rigorosamente spagnola composta da Fernando Alonso, pilota ufficiale nonchè leader del campionato di Formula 1 in corso e Marc Gené, collaudatore ufficiale della casa del cavallino rampante.

Dopodiché, una parata di venti Ferrari con Marc Gené come apripista percorrerá calle Alcalá e la Gran Via, due fra le più belle e monumentali avenidas della capitale che per l'occasione saranno interrotte al traffico. La carovana passerá di fianco ad alcuni dei luoghi più emblematici di Madrid: la Puerta de Alcalá, antico punto di accesso alla città e la Fuente de Cibeles, fontana settecentesca dedicata alla dea della feconditá.

In questo magnifico scenario i fan della rossa potranno ammirare alcuni dei modelli più belli e desiderati, uno su tutti la nuova F12 berlinetta che sarà guidata dal collaudatore catalano. La F12 berlinetta, un coupé da 740 cavalli firmata Pininfarina, arriverà con il suo seguito a Plaza del Callao a mezzogiorno circa. La nuova supercar di Maranello recentemente presentata al Salone di Ginevra fará impazzire tutti i fan della scuderia più famosa al mondo. Con i suoi 340 km/h dichiarati e una tenuta di strada invidiabile grazie al baricentro abbassato, una oculata distribuzione dei pesi e tanta, tanta elettronica la nuova arrivata nella famiglia Ferrari non faticherà a trovare acquirenti.

Certo, il prezzo non è alla portata di chiunque ma nei mercati emergenti, Cina e Russia in testa, non mancheranno clienti in grado di staccare un assegno da 270.000 €. E a Callao la festa è destinata a proseguire con un altro taglio del nastro. Al primo piano de El Corte Inglés, famoso grande magazzino spagnolo, sarà inaugurato ufficialmente il negozio della scuderia modenese. A dire il vero in questi mesi era già stato allestito un temporary shop Ferrari all'interno di questo centro commerciale ma si trattava appunto di una situazione transitoria. Al termine della cerimonia i piloti resteranno a disposizione dei fan per fotografie ed autografi. Senza dubbio, si tratta di una buona operazione di marketing e rappresenterà un momento indimenticabile per tutte le persone con la passione per le quattro ruote.