Honda Civic, l'auto dell'anno secondo le donne

25 Ottobre 2012

Praticità, sicurezza, rapporto qualità-prezzo, sex-appeal, accessibilità per i bambini e sostenibilità ambientale. Sono questi i fattori che hanno permesso alla Honda Civic di aggiudicarsi il premio di auto dell’anno secondo le donne (per la categoria delle macchine economiche). La berlina a cinque porte del segmento C è stata selezionata da una lista iniziale di 300 auto, scelte da una giuria di 20 donne provenienti da 11 Paesi di tutto il mondo. Seconda la Volkswagen up!, terza la Ford Fiesta.

La Honda Civic non passa inosservata per il design della parte esterna. La Casa giapponese ha puntato sulla sportività e l’assetto dinamico delle linee, ispirandosi alla struttura di un aereo. Ogni modifica è stata eseguita con l’obiettivo di ottimizzare il flusso d’aria sopra e intorno alla macchina, per una guida più fluida, stabile e silenziosa. Lo stile al centro, ma senza tralasciare la qualità delle prestazioni: il nuovo spoiler posteriore è in grado di ridurre la resistenza e di migliorare i consumi, grazie anche all’adozione dell’innovativo sistema Stop&Go, abbinato al sistema Eco-Assist. Tre le motorizzazioni per la gamma Civic, due a benzina (1.4 i-Vtec da 100 CV e 1.8 i-Vtec da 142 CV) e una a gasolio 2.2 (i-Dtec da 150 CV). A partire dalla fine del 2012 sarà in commercio anche la motorizzazione 1.6 i-Dtec, destinata al mercato europeo. Il piccolo diesel, che aprirà la strada alla nuova generazione di motori Honda Earth Dream Technology, sarà ai vertici della categoria per emissioni (95 gr/km) e leggerezza. Tutte le motorizzazioni adottano un cambio manuale a 6 rapporti, solo il 1.8 è dotato anche di un cambio automatico a 5 rapporti con selettore al volante. Rispetto alla Civic del 2006, il motore 1.8 ha avuto un miglioramento di circa il 10% sia per quanto riguarda i consumi che le emissioni di CO2, percentuale che per il motore 2.2 sale al 20%. Tre gli equipaggiamenti offerti: comfort, sport ed executive. Per le versioni 1.4, si può scegliere tra l’equipaggiamento comfort e quello sport, mentre sia le 1.8 che le 2.2 sono fornite negli equipaggiamenti sport ed executive. A breve arriverà pure la versione wagon, mentre nel 2015 sarà il turno della nuova Civic Type R.