Fiat 500L è la “Novità dell’Anno 2013”

7 Febbraio 2013

Con il 17% delle preferenze Fiat 500L ha conquistato il titolo “La Novità dell'Anno 2013”, al termine di un lungo testa a testa con la Mercedes-Benz Classe A, giunta seconda (16,3%). Sul terzo gradino del podio la Volkswagen Golf (13,2%). Quarta la Fiat Panda (9,49%), quinta la BMW Serie 3 (8,58%). Al sesto posto si piazza la Renault Clio (7,81%). A seguire la Volvo V40 (7,27%), l’Audi A3 (6,63%), la Ford B-Max (5,53%) e la Peugeot 208 (3,27%). Sette modelli del gruppo Fiat, inoltre, si sono imposti su dieci categorie del concorso “Le Auto che preferisco”: Fiat Panda, Fiat 500L, Alfa Romeo Giulietta, Maserati Quattroporte, Ferrari 458 Spider, Ferrari F12berlinetta e Fiat Freemont.

Si tratta di due premi assegnati dai lettori della rivista italiana Quattroruote. La cerimonia di consegna si è svolta nei giorni scorsi al Palazzo Mezzanotte, sede della Borsa di Milano, alla presenza dei manager di tutte le Case automobilistiche. La nuova “City lounge” Fiat è stata selezionata tra un ventaglio di 12 modelli (i più significativi presentati negli ultimi dodici mesi) scelti dalla redazione di Quattroruote. Da novembre a dicembre oltre 48.500 elettori hanno votato, tramite sms o su internet, la loro auto preferita all’interno di questa lista, dalla quale per la prima volta sono state escluse le auto sportive. Si è deciso infatti di porre l’attenzione sulle vetture che si comprano e si guidano ogni giorno. Il Gruppo torinese si è imposto anche nel concorso “Le Auto che preferisco”, indetto sempre da Quattroruote, insieme ad altre riviste specializzate di 14 Paesi europei (le classifiche vengono elaborate su base nazionale). In particolare, in sette delle dieci categorie in cui è suddiviso il concorso hanno trionfato i modelli italiani. La Fiat Panda ha primeggiato tra le citycar (26,8% dei voti), la Fiat 500L tra le piccole (12,1%), l’Alfa Romeo Giulietta tra le medio-piccole (23,4%), la Maserati Quattroporte tra le ammiraglie (23,8%), la Ferrari 458 Spider tra le cabrio (18,7%), la Ferrari F12berlinetta tra le sportive (31,0%) e la Fiat Freemont tra le monovolume (15,1%).