Telepass, 65mila apparecchi non funzionano

sottotitolo

4 Ottobre 2012

Problemi per i clienti Telepass. "Abbiamo rilevato l'esistenza di alcuni apparati le cui batterie al litio potrebbero risultare difettose", si legge sul sito della società. Sono in tutto 65mila gli apparecchi ad avere problemi. E per questi clienti Telepass ha previsto la sostituzione urgente dell'apparecchio. Si tratta di persone che hanno stipulato il contratto con la società appartenente ad Autostrade per l'Italia circa due anni fa.

I possessori, si legge nella comunicazione, sono stati già avvisati tramite raccomandata, e-mail, SMS e telefono. Il difetto può determinare l'uscita di liquido o gas dalla batteria, che quindi non alimenta più l'apparato e non permette più il suo funzionamento. Pare addirittura che in alcuni casi si stia verificato l'esplosione del dispositivo. Il rischio concreto è di fatto quello di trovare la corsia sbarrata in autostrada, con non pochi rischi per gli automobilisti. Importante ricordare che il limite di velocità nelle corsie dedicate al Telepass è di 30 km/h. Il che permette, in caso di problemi, di fermare il veicolo in tutta sicurezza.

Come si fa a capire se il telepass è tra i 65mila a rischio? Basta collegarsi al sito internet (il link è: http://www.telepass.it/ecm/faces/public/telepass/) e accedere, dall'area riservata "Telepass Club", alla sezione "Il tuo contratto". Nel caso in cui si tratti di uno degli apparecchi richiamati apparirà un simbolo di emergenza. A quel punto bisognerà recarsi presso in un "Punto blu" per la sostituzione gratuita.

Nel corso del 2012 si sono registrati 12 casi di apparati mal funzionanti ed analizzandoli si è appurato che erano tutti equipaggiati con batterie quasi scariche dello stesso lotto di produzione. Ma la società Telepass, non potendoli individuare, ha deciso di ritirare l'intero lotto. Si evidenzia comunque che il numero dei malfunzionamenti sul complessivo parco di apparati oggetto di ritiro (65.000) è pari al 0,02%, e ancora molto minore se si considera l'intero parco di apparati circolanti.