Sicurezza stradale: nuova iniziativa di ANIA

Corsi di guida sicura per gli studenti universitari.

21 Ottobre 2010

In Italia aumentano le iniziative a favore della sicurezza stradale e positivi sono i risultati scaturiti grazie a corsi di “guida sicura in auto”, messi a disposizione soprattutto dei più giovani.

Ora anche l’ANIA - Associazione Nazionale Imprese Assicuratrici - ha voluto dare il suo contributo in fatto di sicurezza stradale, promuovendo un corso di guida sicura in auto destinato ai giovani universitari, l’accordo è stato infatti preso con l’Università LUISS.

Il corso, pensato per formare i giovani automobilisti in modo completo, è costituito da una parte teorica e da una pratica. La teoria prevede lezioni focalizzate sui comportamenti corretti e sulle regole da osservare durante la guida dell’auto, insieme alla diffusione della consapevolezza dei pericoli che si possono causare con una guida a rischio. La parte pratica offre la possibilità di seguire lezioni di guida sicura in auto presso l’Autodromo di Misano Adriatico. Il corso vuole essere un percorso formativo a 360 gradi con l’obiettivo preciso di accrescere la cultura della sicurezza stradale tra i giovani. 

Ricordiamo inoltre che oggi i neopatentati possono risparmiare sul costo della RC Auto, grazie al Decreto Legge Bersani, che consente loro di sottoscrivere una nuova assicurazione acquisendo la classe di merito di uno dei genitori o di un familiare convivente. Questo permette di avere una classe CU molto più bassa della 14esima, la vecchia classe di avvio prevista in caso di prima assicurazione e conseguentemente pagare un premio assicurativo più basso; condizione necessaria per usufruire di questo vantaggio è provare, attraverso lo stato di famiglia, la convivenza con il nucleo familiare. 

Per risparmiare ulteriormente sul costo dell’assicurazione auto, è utile fare un confronto di tante assicurazioni: confrontare vi permetterà di trovare la polizza RC Auto più adatta alle vostre esigenze.