Mini Paceman Concept: la Countryman diventa Coupé

Il marchio pensa a una versione supersportiva della Mini

10 Febbraio 2011

Per ora è solo un prototipo, ma dalla casa automobilistica Mini annunciano di voler realizzare quanto prima il nuovo modello di quest’auto di successo; così il noto marchio tenta la strada della super sportiva: la Paceman Concept.

L’auto - nata da una costola della Countryman - ha un motore 1.6 a benzina da 211 cavalli e la trazione integrale ALL4, ma la vera novità che la rende originale dal punto di vista estetico è il tetto spiovente che, abbinato alle tre porte, rendono quest’auto un mix tra uno strano Suv e un coupé. Ma l’estetica non è tutto, anche le dimensioni rendono innovativa l’auto, la Paceman è infatti lunga ben 4.11 metri, non pochi per una Mini.

Questo elegante e al tempo stesso sportivo modello è stato disegnato da Marcus Syring e propone, insieme ai raffinati sedili in pelle, anche tocchi da quasi “supercar” come spoiler posteriore, passaruota allargati e cerchi in lega da 19 pollici.

La Mini dunque si lancia sullo sportivo per accontentare anche i clienti più esigenti della famosa compatta. Tuttavia i più impazienti dovranno attendere ancora un po’: la Paceman per ora è destinata a rimanere un prototipo di ricerca, ma c’è chi pensa che quest’auto non tarderà ad entrare in produzione e a sfrecciare ben presto anche sulle strade italiane.

TAGS:MINI