Le città più trafficate d’Europa

Un indagine di Tom Tom rivela la situazione del traffico nelle maggiori città

15 Agosto 2011

Sapete quale è la città più trafficata d'Europa? Penserete Parigi? Barcellona? E invece no, le grandi metropoli vengono battute da Bruxelles. A rivelarlo è uno studio condotto da TomTom per conto della Commissione Europea, che piazza la capitale belga in cima alla lista.

La situazione in Europa risulta questa: se Polonia e Inghilterra rappresentano dei veri e propri incubi per gli automobilisti, Spagna e Paesi Nordici sono le nazioni in cui si viaggia con più tranquillità. Notizie positive arrivano anche per noi italiani, il nostro Paese infatti va in controtendenza: migliorano Milano (da 11esima a 14esima), Roma (da 14esima a 18esima) e Napoli (20esima).

Ma vediamo chi si aggiudica le altre postazioni del podio tra le più grandi città europee: dopo Bruxelles troviamo Varsavia che precede Londra al terzo posto. La situazione inglese comunque è poco confortante se si osserva cosa accade nell’intera nazione: infatti altre due città inglesi - Manchester ed Edimburgo - si collocano nella top 10.

Per trovare un po' di tranquillità al volante bisogna recarsi in Spagna, in Svizzera, in Irlanda o nel Nord Europa: solo tre città scandinave sono inserite nella top 20 - Oslo è 17esima, con una percentuale di strade congestionate pari al 26%. Mentre è proprio la Spagna a tenere alta la bandiera dimostrandosi un modello per tutta Europa: Barcellona è 23esima, mentre tutte le altre città spagnole si posizionano molto in fondo nella classifica.

Ma il vero paradiso degli automobilisti? Colonia. E’ la città che chiude la classifica di TomTom con una percentuale di strade congestionate pari al 18,9%.

Qualche automobilista stressato ci farà un pensierino?