La lavatrice per auto

Arriverà intorno al 2020 nei parcheggi o luoghi simili la lavatrice per auto

20 Gennaio 2011

Avere l’auto sempre splendente è il sogno di ogni automobilista e lo sarebbe ancora di più se lo stesso automobilista potesse parcheggiare l’auto, uscire a fare compere e al ritorno trovasse l’auto completamente pulita. Pare che l’impiccio di lavare e lucidare la propria auto sarà in futuro un semplice ricordo, perché intorno al 2020 arriverà la lavatrice per auto gonfiabile. La struttura potrà essere collocata in luoghi “di passaggio” come davanti a supermercati o se si preferisce anche nel proprio giardino, per consentire all’automobilista di far lavare l’auto mentre fa altro.

Questo autolavaggio somiglierà a una specie di "sacchettone" gigante munito di zip: basterà infilarci l’auto e chiuderlo e un sistema di acqua e vapore penserà a pulirla; basteranno solo pochi minuti per ritirare l’auto lavata. Il meccanismo - progettato dalla inglese Motor Industry Research Association - oltre alla comodità fornita agli automobilisti potrebbe portare vantaggi anche all’ambiente: per la pulizia di un’utilitaria saranno usati, infatti, non più di 4 litri di acqua, mentre attualmente negli autolavaggi ne vengono utilizzati ben 135. Se la struttura dunque sarà diffusa come si prospetta, porterà ad un notevole risparmio sia di acqua che di tempo.