In mostra le auto di James Bond

Al National Motor Museum, la mostra dedicata alle auto dell'agente 007

18 Gennaio 2012

Il 17 Gennaio si aprirà a Beaulieu, nell’Hampshire, presso il National Motor Museum, la più grande mostra dedicata ai mezzi utilizzati sul set dell’agente segreto di Sua Maestà più famoso al mondo: James Bond. Saranno oltre 50 i veicoli esposti durante la mostra che potrà essere visitata fino a dicembre 2012.

Le auto saranno esposte così come sono state trasformate dai maghi degli effetti speciali durante le riprese dei film, quindi con armi di ogni tipo e sistemi spettacolari (dai cannoni ad acqua ai raggi laser nei cerchi delle ruote).

Ci sarà la mitica Lotus Esprit sommergibile guidata da Roger Moore in “La spia che mi amava”, l’Aston Martin DB5 armata di mitragliatrici e sparachiodi di “Goldfinger”, la Jaguar XKR dotata di missili e scanner protagonista de “la morte può attendere”e tantissime altre auto protagoniste della saga di James Bond. Un appuntamento per festeggiare i cinquant’anni dal debutto cinematografico del mitico personaggio ideato da Ian Fleming. È del 1962, infatti, “007 licenza di uccidere” con Sean Connery e Ursula Andress.