Historic Rally, l'8 e il 9 Marzo nelle vallate Aretine

Terza edizione dell'Historic Rally dedicato alle auto storiche

8 Marzo 2013

L'8 e il 9 marzo 2013 le splendide valli attorno alla città toscana di Arezzo ospiteranno la terza edizione dell'Historic Rally delle Vallate Aretine, dedicato alle auto storiche ed organizzato dalla Scuderia Etruria di Bibbiena, in collaborazione con l’Automobil Club di Arezzo e con il patrocinio del Comune e della Provincia di Arezzo, oltre al prezioso supporto dei Comuni di Castiglion Fiorentino, Anghiari, Caprese Michelangelo e Chiusi della Verna e Cortona.

Non solo rally: la città toscana, ricca di tradizioni rallistiche, ospiterà difatti anche la gara di Regolarità Sport per auto dal 1958 al 1986, affiancate da spettacolari sfilate di vetture di interesse storico e sportivo. Una novità per l'edizione 2013 sarà la presenza del Trofeo A112 e del Challenge Rally Autostoriche, due serie nazionali riconosciute Csai, organizzate dal Team Bassano e dalla Superemme di Cremona e riconosciute dalla Federazione per il settore dei “rally autostoriche”.

Il rally organizzato dalla Scuderia Etruria, tutto su fondo asfaltato, coinvolge una serie di località prestigiose ed affascinanti della provincia di Arezzo, alle quali per l'edizione 2013 si aggiunge la splendida Cortona. Il punto centrale però di tutta la manifestazione sarà il centro storico di Arezzo, la splendida Piazza Grande, di origine medievale, al cui interno sarà posizionato il quartier generale della gara, per la precisione all'interno dell’Hotel Continentale. La competizione prenderà il via nella mattinata di sabato 9 marzo, per concludersi verso le ore 19 dello stesso giorno. Il programma inoltre prevede lo svolgimento di otto prove speciali, quattro da ripetere due volte, tutte su asfalto, che si snoderanno sulle colline intorno ad Arezzo e sulle vallate del Casentino, della Valdichiana e della Valtiberina. Questi i nomi delle quattro prove: la nuova di “Portole”, che coinvolge nel percorso la splendida zona di Cortona, “La Rassinata”, “Ponte alla Piera” e “La Verna”.

In palio per il miglior navigatore del rally ci sarà il terzo Trofeo Andrea Ulivi, alla memoria del medico sportivo, navigatore di grande valore, che ha gareggiato anche in squadre ufficiali quali Fiat e Opel, oltre ad essere una figura di spicco all'interno del mondo del rally aretino. Ma non solo: sarà possibile difatti vincere anche il terzo Trofeo Punto Sicurezza, proposto dallo sponsor principale dell’evento, ovvero Banca Etruria.