Foglio rosa

Secondo le nuove disposizioni sarà rilasciato solo dopo l'esame di teoria

24 Novembre 2010

Nuovo aggiornamento in materia di esami per la patente auto. Avevamo già parlato delle novità che dal prossimo gennaio verranno introdotte nel quiz e che aumenteranno numero e difficoltà delle domande – 40 al posto di 30; così come dell’introduzione di argomenti connessi all’assicurazione auto e di domande eco, relative all’ambiente, al risparmio energetico e l’ecosostenibiltà.

Ora la novità riguarda il Foglio rosa: secondo le nuove disposizioni del codice della strada, infatti, questo potrà essere rilasciato solo dopo il superamento dell'esame di teoria, mentre ad oggi viene rilasciato automaticamente dopo la presentazione della relativa richiesta.

Bisognerà tuttavia appurare che questi cambiamenti non rendano l’esame troppo lungo o addirittura faccia rischiare agli aspiranti automobilisti di perderlo: perché, di fatto, il tempo per l’esercitazione in auto potrebbe richiedere più di 5 mesi - il limite massimo che intercorre tra la teoria e la pratica - facendo scadere i quiz già superati.

Ricordiamo, inoltre, che i neo patentati che intendono assicurare la propria auto per la prima volta, possono usufruire dei benefici del decreto Bersani. Questo decreto consente infatti di sottoscrivere una nuova assicurazione acquisendo la classe di merito di un familiare convivente e quindi una CU più bassa - corrispondente ad un premio assicurativo più economico - della 14esima, la classe di avvio prevista in caso di prima assicurazione. Per poter usufruire di questo vantaggio è provare, attraverso lo stato di famiglia, la convivenza con il nucleo familiare.

Per trovare la polizza RC Auto più adatta al vostro profilo fate un confronto di tante assicurazioni: confrontare è il modo migliore per poter scegliere l’assicurazione auto che fa al caso vostro.