Clover e la prima giacca da moto con airbag incorporato

Arriva sul mercato Crossover, la prima giacca con airbag incorporato e certificato

31 Marzo 2013

Una giacca, un airbag, una certificazione. Tutto questo in un unico prodotto realizzato dall’italiana Clover, punta di diamante nell’abbigliamento per moto.

Clover non ha mai avuto timore nel presentare prodotti innovativi prima di altri: nel 1986 ha realizzato la prima giacca dotata di sistema di ventilazione, nel 1989 la prima giacca con protezioni incorporate, nel 2010 la prima giacca tre strati omologata CE EN 13595 livello 2.
Oggi Clover arriva sul mercato con Crossover, la prima giacca con airbag incorporato e certificato.

La sicurezza e, di conseguenza, la certificazione sono sempre stati punti saldi nella storia di Clover: un prodotto per essere certificato deve aver passato una serie di test molto severi e per questo può, infine, garantire una maggiore efficienza e sicurezza stradale.

L’attivazione dell’airbag avviene tramite “esplosione fredda” di gas CO2 ad elevata compressione. Il sistema è collegato alla moto tramite un tirante elasticizzato che permette di eseguire i movimenti consueti quando si è in sella e che si attiva solo in presenza di forze superiori ai dieci chili (non si apre, quindi, se ci si scorda di staccare il tirante scendendo dalla moto). Il modulo di Crossover Airbag ha un tempo di gonfiaggio/espansione totale di 0,08 secondi, questo permette di offrire una grande efficacia del sistema protettivo in ogni condizione di impatto garantendo la totale espansione dell’airbag nel giro di pochi metri.

Crossover Airbag riduce l’energia d’impatto di oltre 6 volte rispetto ad un normale paraschiena di livello 2 e la sua apertura consente di proteggere sia il collo sia l’osso sacro, cosa che nessun altro sistema di protezione è in grado di garantire.
Il sistema, inoltre, ha una costruzione “modulare”: il dispositivo airbag, infatti, è completamente rimovibile dalla giacca che può essere, così, lavata come una normalissima giacca da moto. Questa caratteristica di modularità permette all’utente di acquistare la giacca e l’airbag in un unico momento oppure in due momenti separati.

La giacca, presa singolarmente, è composta da tre strati, offre al contempo protezione da acqua e freddo e un efficace sistema di ventilazione che ne permette l’utilizzo anche nei mesi caldi. Grazie ad un innovativo sistema di cerniere la giacca risulta sempre ben aderente, sia con l’imbottitura sia senza.

Innovazione, protezione, elasticità ed ergonomia sono le grandi qualità di Crossover che può essere acquistata ad un prezzo di circa 900 euro (450 euro circa per la giacca e 500 euro circa per il sistema di airbag) che può sembrare molto parlando di un capo di abbigliamento ma poco se si pensa che potrebbe salvare una vita!