Auto: il mercato cambia nel 2010

Diverse dinamiche sono cambiate durante l'anno per il mercato auto

23 Dicembre 2010

Come sta cambiando il mercato dell’auto? A questo quesito ha risposto l’UNRAE– Unione Nazionale Rappresentati Autoveicoli Esteri – che ha osservato le dinamiche del commercio delle auto da gennaio a novembre 2010.

Dall’analisi emerge subito che durante questo anno sono aumentate le vendite di auto “'crossover” e di quelle con motori diesel, mentre - geograficamente parlando - sono cresciute le immatricolazioni di auto nell'Italia nord orientale e in quella centrale. In salita anche le registrazioni di auto del segmento C, cioè le Compact Car, auto in grado di far accomodare cinque adulti oppure addirittura sette nel caso di alcune monovolume. Rispetto allo scorso anno si sarebbe inoltre rilevata una ripresa delle multispazio e delle monovolume compatte, tutte auto che si propongono per l'ampio e razionale sfruttamento dello spazio, a conferma che è una dote oggi molto apprezzata dagli automobilisti.

Queste percentuali non confermano tuttavia una ripresa generale del mercato dell’auto: stando ai dati comunicati dall’UNRAE da gennaio a fine novembre, infatti, sono state immatricolare in Italia 1.829.117, l'8,2% in meno dello stesso periodo dello scorso anno.