Auto dell'anno, otto le finaliste.

Il premio sarà assegnato al Salone dell'auto di Ginevra 2013

25 Dicembre 2012

L'auto dell'anno 2013 se la contengono otto vetture. Il premio sarà assegnato a Ginevra, al Salone dell'auto dal 7 al 17 marzo prossimi. Il più ambito a livello mondiale, il titolo verrà assegnato da una giuria composta da 58 giornalisti specializzati che rappresentano 22 Paesi europei.

Diversi i modelli che "sfileranno" per accaparrarsi il prestigioso premio: dalla Golf alla Classe A, dalla B-Max alla Clio, in tutto sono otto le auto che hanno affascinato gli automobilisti. Con qualche polemica per alcune grandi escluse: la Fiat 500L, la Range Rover, la Opel Adam e la BMW Serie 3.

In realtà le finaliste sarebbero dovute essere sette, ma dalla selezione fra tutti i voti espressi dai giurati due auto sono arrivate a pari merito. Ecco quindi le nomination per il premio Auto dell’Anno 2013: Mercedes Classe A, Ford B-Max, Hyundai i30, Peugeot 208, Renault Clio, Volkswagen Golf, Volvo V40, a cui si aggiunge la doppia nomination per la Toyota GT86/Subaru BRZ.

Il premio Auto dell'Anno è il più ambito riconoscimento europeo e viene organizzato da sette riviste europee, fra cui Auto per l'Italia. A vincere è la miglior nuova automobile lanciata sul mercato nel corso del 2012. Tra i giornalisti che giudicheranno la migliore vettura anche sei italiani. In questi due mesi, prima dell'assegnazione del premio, le 8 auto finaliste saranno provate dai 58 giurati che le voteranno esprimendo il proprio gradimento stilando una sorta di pagella'. L'auto vincitrice del titolo verrà annunciata e premiata il prossimo 4 marzo.

Ma ci sono alcune regole che la vettura deve "rispettare" per ricevere il premio: dev’essere un modello completamente nuovo, dev’essere in vendita in almeno cinque paesi europei al momento della designazione, e infine dev’essere un modello di larga diffusione.