Alfa Romeo Giulietta Gpl, un successo ecologico

La versione della Giulietta Gpl è la più commercializzata nel segmento C del 2012

30 Dicembre 2012

Anche se in calo rispetto al 2011, la Giulietta continua a mietere successi. A novembre sono state 1.798 le immatricolazioni della berlina compatta Alfa Romeo. Un significativo contributo arriva dalla nuova versione 1.4 Turbo Gpl da 120 CV, che rappresenta oggi il 25% delle vendite del modello. Non a caso, con oltre 3.500 unità, è la vettura alimentata a Gpl più commercializzata nel segmento C del 2012.  Progettato dal Biscione, il motore bi-fuel 1.4 Turbo da 120 CV, omologato Euro 5, assicura le stesse caratteristiche di coppia, potenza e affidabilità del propulsore a benzina. Con una potenza massima di 120 CV (88 Kw) a 5.000 giri/min e una coppia massima di 206 Nm (21 kgm) a 1.750 giri/min, la Giulietta Turbo Gpl raggiunge una velocità massima di 195 Km/h, garantendo un’accelerazione da 0-100 Km/h in 10,3 secondi. Nel dettaglio, questo propulsore adotta una testata con valvole e relative sedi realizzate con geometrie e materiali ottimizzati per il funzionamento a Gpl ed è dotato di un sistema di aspirazione specifico e di tutti i relativi cablaggi elettrici supplementari già integrati. In più, per questo motore, l’Alfa Romeo ha sviluppato un’unica centralina motore capace di gestire entrambi i tipi di carburante.

Il 1.4 Gpl Turbo 120 CV a doppia alimentazione (Gpl e benzina) associa performance di alto livello a costi di gestione ridotti e rispetto dell’ambiente. A differenza dei propulsori alimentati a benzina, questa motorizzazione consente un risparmio immediato, considerato il costo del Gpl (circa la metà rispetto alla benzina). In più, calano anche i livelli di emissioni, inferiori del 20%, per quanto riguarda la CO2, e del 55-60%, in riferimento agli idrocarburi incombusti.

Da novembre la gamma della Giulietta offre il nuovo Pack Collezione che esalta l’eleganza del modello, evidenziandone il carattere sportivo. Disponibile sugli allestimenti Progression, Distinctive ed Exclusive, il pack Collezione comprende calotte specchi retrovisori esterni cromate, maniglie porte anteriori cromate, proiettori anteriori con finizione scura, cornice laterale dei cristalli cromata e cerchi in lega da 17 pollici con trattamento in titanio e pneumatici 225/45. Ma non è tutto. Gli italiani che optano per il Pack Collezione potranno infatti scegliere i nuovi interni in pelle pieno fiore a cannelloni bicolore nero/cuoio con cuciture a contrasto per arricchire la propria Giulietta.