Acquisto dell'auto in salita nel 2011

Il mercato accenna un inversione di tendenza positiva

3 Febbraio 2011

Inversione di tendenza nella propensione all’acquisto degli italiani: nel 2011 sarebbero disposti a comprare un po’ di più e questo orientamento coinvolge in maniera positiva anche il mercato dell’auto.

La notizia è stata lanciata qualche giorno fa dall’Osservatorio Findomestic che, a seguito di un’indagine condotta su un campione di italiani, ha dichiarato che il trend negativo che ha caratterizzato il mercato dell’auto nell’ultimo anno sembra si stia invertendo. Gli intervistati hanno infatti dichiarato di voler aumentare la cifra massima prevista per l'acquisto dell’auto, anche se dall’indagine emerge che saranno le auto usate ad avere più fortuna tra gli acquirenti.

Dunque gli italiani torneranno a comprare auto, volontà motivata - sempre stando ai dati Findomestic - da un leggero ottimismo riguardo la crisi: secondo l'Osservatorio, infatti, tutti gli italiani, indipendentemente dal livello d'istruzione, sono moderatamente fiduciosi, anche se gli atteggiamenti variano in base alle diverse Regioni.

Qualcosa comincia a muoversi, quindi, nel mercato automobilistico e questo apre scenari nuovi soprattutto per le case automobilistiche , alcune delle quali dovranno investire molto per attirare a sé nuovi clienti.