Il risarcimento in forma specifica

Il Decreto Liberalizzazioni contiene interventi anche in materia assicurativa

9 Febbraio 2012

Il Decreto Liberalizzazioni contiene una serie di interventi anche in materia di assicurazioni auto. Il Governo ha deciso di intervenire sui meccanismi di risarcimento danni. I consumatori potranno scegliere la formula del risarcimento in forma specifica che prevede la riparazione dell’auto nelle officine convenzionate con le compagnie assicurative, oppure risarcimento “per equivalente” secondo il quale il risarcimento del danno avviene in denaro. In questo caso il Decreto prevede che il risarcimento sia inferiore del 30%.

Questa novità è stata introdotta per limitare le frodi assicurative ed i rimborsi gonfiati. C’è però chi pensa che saranno le sole Assicurazioni a beneficiarne e non i consumatori che se vogliono riparare l’auto nella propria carrozzeria otterranno meno soldi come rimborso. Nel attesa di vedere come la situazione si evolverà, i consumatori si augurano che il Decreto Liberalizzazioni possa portare ad un risparmio nelle assicurazioni .