Rottamazione: se l’auto è da buttare

Solo i demolitori autorizzati possono demolire le auto da rottamare

26 Gennaio 2012

Anche per i sentimentalisti più accaniti arriva il momento di rendersi conto che è ar il momento di cambiare auto. Ma cosa fare della propria vettura quando questa non può più circolare? Soltanto i demolitori autorizzati e le concessionarie possono rottamare un auto e provvedere alla cancellazione dell’auto dal pubblico registro automobilistico (PRA).

Al momento del ritiro dell’auto (completa di targhe, carta di circolazione e certificato di proprietà) il demolitore deve rilasciare un attestato di presa in consegna dell’auto che solleva l’automobilista da ogni responsabilità per quanto potrà accadere successivamente (bolli non pagati, multe, incidenti). Il costo dell’operazione si aggira sui 150 € dei quali 36,68€ rappresentano il costo puro della pratica di radiazione dal PRA il resto è il costo del demolitore.

Alcuni demolitori accettano di rottamare, senza percepire denaro, alcune auto recenti o particolarmente rare ( i cui ricambi sono rari e quindi costosi). Il demolitore può infatti smontare i veicoli, invece di distruggerli, per vendere i pezzi di ricambio.