Controllare l’auto prima di viaggiare

Prima di partire con l'auto per le vacanze è bene rispettare alcune regole di sicurezza

1 Agosto 2011

E’ tempo di vacanze e di partenze , avete preso tutte le accortezze per affrontare il lungo viaggio ? E già perché per quanto tutte le regole di sicurezza siano note a tutti, ve ne sono alcune che tendenzialmente i più tralasciano o dimenticano.

Salendo a bordo tutti gli automobilisti sanno di dover allacciare le cinture di sicurezza e regolare sedili e specchietti in base alle proprie esigenze. Meno consistente invece il numero di quelli che sanno come caricare il bagagliaio in maniera corretta. Eccovi allora qualche consiglio.

I bagagli pesanti: tutti gli oggetti più pesanti vanno sistemati direttamente sul fondo del vano di carico e, soprattutto, a contatto con gli schienali posteriori. Per meglio spiegare infatti quale rischio si corre se non vengono disposti in maniera corretta, pensate che una semplice cassa di acqua minerale può diventare in caso di urto una palla di cannone e le conseguenze sono prevedibili.

E quelli più leggeri? Buste d'ogni natura ed oggetti più piccoli vanno invece disposti negli spazi creati dall'incastro dei bagagli più grandi. Cercate poi d'inserire tutto il carico all'interno del vano bagagli, senza lasciare oggetti "liberi" per l'abitacolo. Soprattutto la cappelliera dovrebbe essere sempre sgombra, non solo per non pregiudicare la visibilità posteriore di chi guida, ma per il solito discorso: in caso di brusca frenata qualsiasi oggetto si trasformerebbe in un vero e proprio proiettile.

Siate previdenti: la ruota di scorta è ovviamente esente da questa esigenza, ma ricordate di togliere, prima di effettuare il carico, la casacca catarifrangente ed il triangolo, aggiungendoli solo poco prima di chiudere definitivamente il portellone: sono oggetti necessari in caso di emergenza, è bene quindi averli a portata di mano.

Occhio ai fari: di contorno al carico della vettura ecco un altro aspetto che troppi automobilisti tralasciano: la regolazione delle luci anteriori. Con un forte peso disposto nella zona posteriore della vettura, infatti, l'inclinazione dell'automobile tenderà a sollevare la parte anteriore. Di conseguenza le luci anabbaglianti si trasformeranno in veri e propri abbaglianti; regolate quindi l'assetto delle luci "abbassandone" il fascio per non disturbare gli altri automobilisti.