Come montare le catene per auto

La stagione invernale è ormai alle porte e le catene da neve diventano utili

19 Dicembre 2010

L’inverno è ormai iniziato e qualche accortezza su come equipaggiare l’auto durante la stagione fredda potrebbe risultare utile. Per chi, ad esempio, ha deciso di partire per la settimana bianca con la propria auto non deve assolutamente dimenticare di portare con sé – e di applicarle alle ruote dell’auto e necessario le catene da neve. Il montaggio delle catene non è una delle operazioni preferite dagli automobilisti, ma seguendo alcune semplici indicazioni l’operazione potrebbe risultare più semplice. Ecco dunque le tre mosse da fare:

Per prima cosa occorre far passare un capo del cavo alle spalle della gomma, in modo tale che le due estremità' "affaccino" verso l'esterno. A questo punto sollevare la catena e agganciare il cavo facendolo scorrere verso l'interno. Sistemare la struttura e fissare così tutti gli altri ganci. Le catene vanno montate sulle ruote motrici dell’auto, quindi per un veicolo a trazione anteriore si devono applicare alle ruote davanti, per i veicoli a trazione posteriore è obbligatorio montarle su quelle poste dietro; anche se l'ideale sarebbe montale su tutte e quattro le ruote dell’auto, in modo da garantire maggiore maneggevolezza della vettura. Ricordate che la velocità massima che può essere raggiunta da un auto dotata di catene è di 50 Km/h.

Ultimo, ma non meno importante, suggerimento è quello di dedicare un po’ di tempo alla manutenzione: dopo ogni utilizzo è bene lavarle dal fango e dallo sporco usando dell'acqua calda. Questo perché è molto probabile che la neve sulla quale si è viaggiato sia stata trattata con il comune sale antighiaccio, che potrebbe corrodere le catene della vostra auto.