Auto di grossa cilindrata. Come assicurarle?

Anche i più facoltosi fanno preventivi online per risparmiare sulla polizza auto

25 Luglio 2011

Assicurare un’auto di grossa cilindrata? Costa e anche tanto! Così soprattutto negli ultimi tempi, anche chi si può permettere una auto di un certo calibro, è ben contento se riesce a risparmiare sulla polizza RC Auto.

Indagando tra chi ha acquistato un’auto di grossa cilindrata e chi pensa di farlo per la prima volta emerge infatti la tendenza al risparmio quando si parla di assicurazione.

Questo vuol dire quindi che si sta aprendo una nuova sfida per le compagnie assicurative perchè hanno scoperto che anche i propri clienti più facoltosi non disdegnano affatto di rivolgersi ad internet e ai siti di comparatori per poter scegliere comodamente da casa la polizza assicurativa migliore e a costo minore per la propria supercar.

Questo tradotto vuol dire che Internet sta diventando la fonte principale a cui gli assicurati di tutto il mondo si rivolgono per trovare l’offerta migliore e dunque risparmiare su questa “tassa” fissa.

Rientrano in questo calderone chiaramente le compagnie dirette che sono diventate un punto di riferimento per tutti, anche per chi ha la fortuna di guidare dei gioielli come Ferrari, Porsche o Lamborghini.

Negli ultimi 12 mesi, infatti, si sono registrate più di 8 mila richieste di preventivo sul web da parte di questo segmento di clientela, confermando la tendenza che vede coinvolta anche l’Europa tutta e la Spagna in modo particolare.

Un consiglio utile per tutti gli automobilisti è quello quindi di cercare online il preventivo migliore per la propria polizza auto . Questa operazione diventa ancora più semplice se si decide di affidarsi ad un comparatore online (come Chiarezza.it), che mette a disposizione uno strumento veloce e gratuito per trovare e scegliere la polizza auto più adatta al proprio profilo.