Assistenza stradale in moto: come funziona

Una garanzia accessoria davvero importante per non restare a piedi in moto

8 Giugno 2017

La polizza Assistenza Stradale per le moto è una garanzia accessoria alla RC Moto che permette ai motociclisti di ricevere un supporto garantito in caso di varie situazioni di difficoltà, tra cui guasto e incidente. La polizza viene proposta dalla maggior parte delle compagnie di assicurazioni ed è strutturata in servizi che prevedono gradi di assistenza variabili a seconda delle necessità degli assicurati e del premio versato dal cliente. In genere le compagnie presentano delle distinzioni tra pacchetti di offerte base e pacchetti di offerte più complete, previsti per premi più alti. È possibile confrontare le offerte delle varie compagnie assicurative tramite il calcolo del preventivo dell’assicurazione.

Assistenza stradale moto: i servizi offerti dalla polizza

Generalmente il pacchetto di base offerto in caso di incidente, guasto o foratura degli pneumatici presenta servizi limitati per chi utilizza il proprio ciclomotore per brevi tratte, comprende i seguenti servizi:

  • il traino del mezzo in avaria fino al centro di assistenza più vicino o fino a un luogo stabilito dall'assicurato; generalmente per questa seconda eventualità viene posto un limite di chilometri entro cui il servizio di traino può essere effettuato;
  • l’invio, in Italia, di una squadra di officina mobile per i casi di esaurimento della batteria o smarrimento delle chiavi, problemi con l'avviamento del veicolo;
  • il recupero del motociclo o del ciclomotore qualora si sia verificato un incidente.

Con una partecipazione economica maggiore - e, per alcune compagnie, a partire da cilindrate che superino una determinata potenza - è possibile ricevere la stessa assistenza per aree geografiche più vaste, oltre a un ventaglio completo di altri servizi aggiuntivi. Alcuni tra questi sono:

  • un servizio di assistenza dedicato al conducente e ai passeggeri del mezzo incidentato o in panne, come, per esempio, la possibilità di usufruire di un veicolo di sostituzione per tornare a casa o da utilizzare durante la riparazione, oppure, qualora fosse il caso, la copertura delle spese di un albergo;
  • la possibilità di integrare nella polizza il servizio di Tutela Legale per usufruire di un'assistenza in caso di controversie sulle responsabilità dell'eventuale incidente;
  • la possibilità di integrare la formula aggiuntiva Infortuni al Conducente, in modo da ottenere un congruo risarcimento economico per l'infortunio subito nel sinistro.

Assistenza stradale moto: i vantaggi di stipulare la polizza online

Con Chiarezza.it hai la possibilità di calcolare i preventivi per le polizze moto di diverse compagnie di assicurazioni italiane e di scegliere la soluzione migliore per te, che comprenda anche l’assistenza stradale. La procedura si svolge interamente online, è del tutto sicura e può essere completata nel giro di pochi minuti. Ma quali sono nello specifico i vantaggi di stipulare una polizza di assicurazione online?

  • Quello di Chiarezza è un servizio rapido e intuitivo, che permette, grazie ad una procedura molto semplice, di effettuare la ricerca dei preventivi delle singole polizze, di confrontare i risultati delle varie compagnie assicurative e di completare il pagamento nel giro di pochi minuti;
  • il servizio presenta una scelta molto ampia tra le varie assicurazioni, in quanto sono disponibili i preventivi delle polizze di diverse compagnie di assicurazioni con sede in Italia, quelle meno conosciute ma che presentano soluzioni adatte a bisogni specifici e quelle più importanti, con offerte più complete e spesso legate a grossi gruppi internazionali;
  • si tratta di un servizio gratuito, senza costi previsti né per l'effettuazione della ricerca, né per i preventivi, e neppure provvigioni sulla stipulazione della polizza;
  • il servizio è economicamente conveniente, in quanto le agenzie presentano spesso delle offerte dedicate ai clienti che acquistano la polizza di assicurazione online, offerte che consistono in sconti importanti rispetto ai contratti di assicurazione tradizionali.

Come calcolare i preventivi della polizza di assistenza stradale moto con Chiarezza.it

Quello che serve per usufruire del servizio di consultazione e di calcolo dei preventivi è compilare attentamente i campi previsti dai questionari per valutare la polizza più adatta al proprio veicolo. Per questo è necessario fornire dati corretti ed essere in possesso dei documenti necessari per completare i moduli di Chiarezza.it. Il questionario di Chiarezza.it prevede tre fasi dedicate a informazioni di tipo diverso:

  • dati personali: la prima fase comprende campi dove inserire i propri dati anagrafici, l'indirizzo, l'email, la professione, dati relativi alla famiglia e alla patente di guida in possesso;
  • dati del veicolo: sono i dati del motociclo da assicurare, per esempio la targa, il tipo di veicolo, la sua data di immatricolazione, i chilometri percorsi con il mezzo e componenti opzionali che lo compongono;
  • dati della polizza d'assicurazione: si tratta dell'ultimo passaggio prima della di accedere alla pagina con i preventivi sulla polizza delle compagnie assicurative; sono dati relativi all'autista del mezzo alla sua assicurazione attuale, i dati relativi alla residenza. Le ultime informazioni richieste nella terza fase riguardano la modalità di pagamento scelta e le eventuali gravi infrazioni al codice della strada commesse dal guidatore in passato.