Suzuki Free Stop: dieci controlli gratuiti per la tua moto

20 Marzo 2013

Un check-up gratuito per affrontare l’estate in sella alla propria due ruote con serenità e sicurezza, senza il rischio di possibili grane e noie meccaniche. Suzuki lancia il programma “Free stop”. Ne potranno usufruire tutti i clienti della Casa giapponese, fino al 24 marzo. La rete di concessionarie e officine autorizzate si prenderà cura della moto con un cambio dell’olio e del filtro gratuito, ad esclusione della manodopera, e con una serie di controlli per verificare le condizioni del mezzo.

Il pacchetto include la tensione di ricarica della batteria, il livello di usura delle pastiglie dei freni, la verifica del registro della frizione, l’efficienza delle sospensioni anteriori/posteriori, l’efficienza degli pneumatici (pressione/usura/danneggiamento), il controllo della tensione della catena, la lubrificazione della catena, l’efficienza dell’impianto luci (frecce, stop, fari) e il livello del liquido refrigerante. Suzuki dimostra ancora una volta di essere attenta alla sicurezza stradale. Già lo scorso anno, con l'iniziativa “una moto per la vita”, aveva raccolto un ampio consenso destinando un motoveicolo al primo soccorso. Per cogliere i vantaggi della promozione è sufficiente registrarsi sul sito www.suzukifreestop.it. Il cliente riceverà via e-mail il coupon con il quale si dovrà recare in una delle officine autorizzate o delle concessionarie Suzuki aderenti all’iniziativa. La Casa nipponica ha pensato anche a coloro che per svariati motivi si trovassero nell’impossibilità di portare la moto in officina e di godere quindi dei vantaggi della promozione. Per loro è offerta la presa a domicilio con una tariffa agevolata. Inoltre tutti i clienti Suzuki che parteciperanno al programma “Free stop” avranno diritto a uno sconto del 20% su ricambi e accessori, un acquisto agevolato di una batteria nuova (con un prezzo a partire da 48,50 euro), prezzi promozionali su numerosi prodotti Motul, una bomboletta di M2 Helmet Interior Clean in omaggio e un disinfettante battericida per la pulizia dell’interno del casco. Ma le promozioni della Suzuki non finiscono qui. Per tutti coloro che entro il 30 aprile acquisteranno una GSX-R600, 750 o 1000, in omaggio un giro di pista mozzafiato su uno dei più prestigiosi circuiti internazionali come Misano, Mugello, Imola e Cremona. Ogni cliente, al momento dell’acquisto, riceverà un coupon per fissare il proprio turno di prove in pista, prenotandosi entro 30 giorni dall’evento e non oltre il 20 settembre, secondo calendario. Inoltre, coloro che opteranno per una GSX-R600 o 750 avranno in aggiunta al coupon, il terminale di scarico Yoshimura in omaggio. L’idea è nata per celebrare lo straordinario successo della supersportiva di Hamamatsu che ha tagliato il traguardo del milione di esemplari prodotti in tutto il mondo. Per l’occasione la versione limitata della GSX-R1000 1 Milion (realizzata in soli 1985 esemplari in tutto il mondo) è offerta allo stesso prezzo della versione standard, 14.400 euro. Interessanti promozioni anche sulle due versioni della GSR750.Fino al 31 marzo la standard sarà in vendita al prezzo di 6.990 euro e la versione con Abs a 7.590 euro. In offerta pure la V-Strom 650 Abs, una enduro tourer con qualità da gran turismo di razza, resa ancora più confortevole dai Kit di accessori studiati su misura per tutte le esperienze di viaggio.