Moto elettrica nuovo record: 300 km orari

28 Novembre 2012

Gli studi sui veicoli a propulsione elettrica e le nuove tecnologie rendono possibili risultati un tempo impensabili: difatti grazie a dei recentissimi studi si è riusciti ad ottenere la velocità record per una moto elettrica, ovvero 300 chilometri orari. Questi risultati dimostrano quanto grande sia il potenziale dei nuovi veicoli ecologici ed eco sostenibili: una strada decisamente da intraprendere per le case automobilistiche. Il veicolo in questione è stato realizzato dalla Lightning Motorcycles, ed è ricaricabile a energia solare: i raggi del sole hanno alimentato il blocco batterie da 48 kWh applicato ad una matrice cellulare solare che ha ricaricato, a sua volta, le batterie a bordo della moto,

facendo sì che il veicolo raggiungesse la velocità di 304-305 km/h su una pista di terra. Inoltre il modello utilizzato per questo record, caratterizzato da una snella carenatura, è lo stesso che a beve sarà in vendita: non più destinato solamente alle corse quindi, ma ormai pronto per la strada. La Lightning Motorcycles difatti si sta progressivamente aprendo alla produzione vera e propria di moto, anche su langa scala, rivolta nella direzione di una grande sostenibilità e di rispetto per l’ambiente. La stessa azienda aveva già realizzato alcuni record mondiali di velocità con veicoli eco compatibili: nel 2010, per esempio, aveva già ottenuto un record per moto elettriche sul lago salato di Bonneville, in Inghilterra, raggiungendo la velocità di 270,040 km/h; l’anno dopo, nel 2011, ha migliorato il proprio record raggiungendo, sulla stessa pista di cristalli di sale, la velocità di 347,553 km/h. Nel 2012 invece ha cambiato la location per le proprie sfide, spostando la pista sul letto asciutto del lago El Mirage, in California, su un percorso della lunghezza di2 chilometri. Un luogo decisamente più complesso rispetto al rettilineo di8 chilometri di Bonneville, ma che ha portato comunque ad ottimi risultati. Merito del nuovo record è anche da attribuire al carrello solare di ricarica fornito dalla SMA Solar Technology Company, e grazie alla Southern California Timing Association (SCTA) che ha omologato il record per moto elettriche di serie su quel particolare tipo di pista.