Idee per il weekend? Prova l'electro-touring

6 Giugno 2013

La bella stagione è alle porte e così anche i progetti di gite fuori porta, magari in bicicletta: è questa l'idea di partenza dell'accordo tra E-Tropolis Italia, ideatore dell’iniziativa, e l’associazione Turismo Verde, grazie al quale si vuole portare a conoscenza di tutti la nuova frontiera dell'electro-touring, ovvero il godersi passeggiate in mezzo alla natura con il supporto di biciclette a pedalata assistita.

 Il primo percorso realizzato e già percorribile si trova tra Padova e Bassano del Grappa, lungo una strada carrabile collinare a bassa frequentazione, della lunghezza di 65 chilometri e con 365 metri di dislivello. Un tragitto incantevole, denominato “Dal Ponte al Santo”, sia dal punto di vista paesaggistico, ma anche storico-artistico e architettonico: Padova, con la basilica di S. Antonio, Bassano del Grappa celebre per il Ponte degli Alpini, passando per luoghi d'arte e cultura quali Asolo, Riese Pio X, Castello di Godego e Castelfranco Veneto. L'intero percorso è stato attrezzato con punti di ricarica gratuiti per le biciclette a pedalata assistita, grazie a una serie di accordi stipulati con gli agriturismi presenti lungo il percorso e facilmente identificabili grazie a dei loghi esposti nelle aree di ricarica. Gli agriturismi che hanno deciso di partecipare all'iniziativa sono stati tutti riconosciuti ufficialmente come “E-Tropolis charging point” e dotati di un apposito certificato, entrambi segni di grande valore, che avranno sicuramente un impatto positivo anche sul turismo: la domanda di questo tipo di turismo “green” è difatti in aumento. Tali agriturismi offriranno gratuitamente la possibilità di ricaricare il proprio mezzo a chi effettuerà almeno una consumazione presso le loro strutture: questo perché il costo di una ricarica completa di un mezzo elettrico costa una media di 0,40 euro. E-Tropolis e Turismo Verde stanno anche realizzando delle mappe dedicate agli itinerari, con indicate le specifiche tecniche, i punti di appoggio e l’indicazione dei charging point. Inoltre il lato positivo dell'utilizzo di queste particolari biciclette è che permettono a tutti di coprire itinerari impegnativi anche con forti pendenze, non solo quindi a chi è allenato. L'electro-touring riduce dunque lo sforzo, e rende le passeggiate un piacere reale e senza conseguenze negative.