Cosa fare in caso di incidente con auto senza assicurazione

Sono ancora tanti i veicoli che circolano senza l'RC Auto

13 Febbraio 2012

Il Governo Monti con l'ormai famoso decreto "liberalizzazioni" ha dichiarato guerra alle truffe assicurative. Sono tantissimi, infatti, i provvedimenti per cercare di arginare questo spiacevole fenomeno. Però certo è che a tutt'oggi sono molti i veicoli che potrebbero circolare senza l'obbligatoria polizza RC Auto. Cosa fare quindi in caso di incidenti con vetture non assicurate o peggio se l'automobilista fugge via?

Nel caso non si possa ricorrere direttamente alla compagnia assicurativa del responsabile del sinistro interviene il Fondo Garanzia Vittime della Strada che è finanziato con un'aliquota sui premi RC Auto. Interviene in casi di veicoli non identificati, privi dell' RC Auto, auto assicurate con compagnie che poi sono fallite, veicoli esteri con targa non corrispondente al veicolo stesso.

Se ci dovessimo trovare in uno dei casi citati bisogna inoltrare la richiesta di risarcimento alla Consap (Fondo di garanzia vittime della strada). Il risarcimento avviene nei limiti del massimale previsto per legge: attualmente questa somma è pari a 2,5 milioni di danni alle persone e 500 mila euro per danni alle cose.