Continental GT Speed, la Bentley più veloce di sempre

La Bentley presenta il suo modello di serie in grado di raggiungere i 329 km/h

27 Giugno 2012

Una nuova ammiraglia ad alte prestazioni. La Bentley presenta il suo modello di serie più veloce mai “sfornato” prima: la coupé Continental GT Speed, in grado di raggiungere i 329 km/h. È già possibile ordinarla. Sarà in consegna a partire da ottobre. Il debutto è previsto al Goodwood Festival of Speed, dal 29 giugno all’1 luglio. Per l’occasione i “Bentley Boys” dei giorni nostri, Juha Kankunnen, Guy Smith e Derek Bell, guideranno alcuni esemplari di pre-produzione sul famoso percorso nel parco della Goodwood House di Lord March, nel West Sussex.

Sotto il cofano, ruggisce il leggendario W12 biturbo da 6 litri, capace di erogare 625 CV a 6000 giri/minuto e 800 Nm di coppia. Il divertimento alla guida è assicurato, con prestazioni da vera supercar. Accelera da 0 a 100 Km/h in appena 4,2 secondi, fino a raggiungere una velocità massima di 329 Km/h. La potenza viene regolata da un cambio automatico ZF a otto rapporti ravvicinati, che permette pure di risparmiare sul caro benzina e ridurre le emissioni di CO2. Si tratta di una trasmissione all’avanguardia che garantisce cambi di marcia rapidi e impercettibili attraverso un particolare software di controllo. Alla tenuta della vettura in qualsiasi condizione stradale o meteorologica ci pensa poi il sistema a trazione integrale permanente, di serie su tutti i modelli Continental.

Caratterizzata da un kit aerodinamico dedicato, l’ultima nata di Casa Bentley è dotata dell’assetto sportivo ribassato con cerchi da 21" e pneumatici Pirelli PZero 275/35. L'abitacolo invece include una serie di finiture e dettagli esclusivi (grazie alla Specifica Mulliner Driving). Le linee scolpite e accattivanti della carrozzeria vengono esaltate dagli eleganti tocchi di design. I più evidenti sono la calandra a nido d’ape scura, le prese d’aria nel paraurti anteriore e i terminali di scarico dalla finitura “rigata”. L’indomito carattere sportivo si fonde con il lusso raffinato per un’esperienza di guida davvero coinvolgente.