BMW, vendite record a settembre

La crisi continua a farsi sentire in tutto il mercato auto

17 Ottobre 2012

Nel buio della  crisi del mercato auto s’intravede qualche raggio di luce. Un timido segnale di ripresa arriva dalle vendite del Gruppo BMW a settembre. Il colosso tedesco ha fatto registrare un progresso dell’11,6% rispetto a un anno fa. Nel mese scorso infatti sono state 177.716 le BMW, Mini e Rolls-Royce commercializzate a livello mondiale (nuovo primato per la Casa bavarese). Anche i risultati dei primi nove mesi dell’anno sono stati i migliori nella storia dell’azienda, con le vendite cresciute dell’8,3% (1.335.502 unità) rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

A trainare è il mercato asiatico, dove il gruppo ha registrato una crescita delle consegne pari al 40% (con 45.781 unità a settembre) e un +27,2% (357.841 unità) nei primi tre trimestri del 2012. La migliore è la Cina, con 29.631 veicoli a settembre (+59,4%) e 237.056 veicoli nei primi nove mesi di quest’anno (+33.5%). In Europa Bmw ha visto crescere le vendite del 4,8% nel mese scorso (a quota 92.442 unità), mentre la variazione positiva risulta minima nel periodo gennaio-settembre (639.798 veicoli, +0.8%). Negli Usa invece le consegne si sono attestate a 26.660 a settembre (+3,5%) e 234.928 nei primi nove mesi del 2012 (+7,1%).

Per il marchio Mini il mese appena trascorso è stato il settembre migliore di sempre, con un numero di auto commercializzate che ha raggiunto le 30.562 unità (+0,6%). Record anche per i primi nove mesi, grazie a vendite per 223.214 veicoli (+7,2%). Per il brand Rolls-Royce, invece, il periodo gennaio-settembre si è chiuso in calo del 4,7%. Sul fronte delle due ruote, positivi anche i risultati settembrini di BMW Motorrad, che ha consegnato ai clienti 9.215 unità (+7% rispetto ad agosto). Le vendite di moto e di maxi scooter dall’inizio di gennaio fino alla fine di settembre hanno raggiunto un totale di 85.944 unità (-1,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso). Bene anche Husqvarna. Il secondo marchio di moto del Gruppo BMW ha venduto un totale di 7.355 unità (+21,0% rispetto all’anno precedente ). Le consegne durante il solo mese di settembre sono state di 1.255 unità (-7,1% rispetto a settembre 2011).