Autostadt: Il parco tematico Volkswagen

Il museo inaugurato nel 2000 celebra l'eccellenza motoristica della casa tedesca

13 Ottobre 2012

Autostadt, il museo inaugurato nel 2000 dalla casa automobilistica Volkswagennei pressi della sua sede di Wolfsburg, in Germania, è un vero e proprio parco tematico che celebra l’eccellenza motoristica del Gruppo Volkswagen. Alla fine del 2011 ha festeggiato il raggiungimento di 25 milioni di visitatori, con una media di due milioni all’anno: un record assoluto per qualsiasi struttura museale in Germania. L’obiettivo di questo straordinario “luna park delle quattro ruote” è

fare innamorare chi ci viene, o meglio, farlo innamorare della Volkswagen. Non per niente “Persone, veicoli e ciò che li muove” è il motto dell’Autostadt, che mostra ai visitatori un’immagine efficiente e competente del Gruppo Volkswagen, grazie ad un approccio ludico ricco però di spunti interessanti, come la sicurezza stradale, la responsabilità sociale e la consapevolezza ambientale.

Il parco può essere considerato come la principale piattaforma di comunicazione del gruppo: tutto l’insieme è costruito attorno al visitatore, per garantirgli un’esperienza unica approcciando in un modo inedito il mondo dei motori. L’attrazione principale è lo “ZeitHaus”, il museo dell’automobile più visitato al mondo, che comprende una vastissima collezione di modelli di auto che hanno fatto la storia delle quattro ruote. Oltre a questo, nei vari padiglioni sono esposti i modelli di tutte le marche appartenenti al gruppo: Volkswagen, Audi, Seat, Skoda, Lamborghini, Bentley, Bugatti e da giugno 2012 anche Porche.

Inoltre vi si svolgono numerosi eventi culturali di vario genere, da concerti a balletti a spettacoli di prosa; al suo interno si possono contare ben 13 ristoranti e il lussuoso hotel a 5 stelle Ritz-Carlton. Rilevante è anche la sezione del Customer Center, all’interno della quale ogni giorno vengono consegnate ai clienti più di cinquecento vetture: è il maggior centro di distribuzione al mondo, che si sviluppa all’interno delle due Car Tower, due torri realizzate in vetro con un’altezza pari a 48 metri che possono ospitare fino a 800 veicoli pronti per la consegna.