Auto e moto d’epoca in mostra dal 25 al 28 ottobre

19 Ottobre 2012

La passione per le belle auto invade la città di Padova, trasformandola per quattro giorni nella capitale europea di auto storiche: dal 25 al 28 ottobre 2012 presso il centro Fiera si svolgerà difatti la nuova edizione della manifestazione Auto Moto d’Epoca. Numerosi gli espositori, quest’anno provenienti anche da Francia, Germania, Austria e Svizzera, con migliaia di auto in mostra, tra le quali centinaia di modelli esclusivi.

Si potranno ammirare i modelli delle case automobilistiche Porsche, Mercedes, Alfa Romeo, Lancia e Ferrari; ma anche Aston Martin, Jaguar, Bentley, Rolls Royce, Corvette, Cobra, BMW, e MG. Una particolare attenzione sarà dedicata allo scooter d’epoca, con l’esposizione dei modelli storici di Vespa e Lambretta. Oltre ad auto e moto, il Salone dedica ampie sezioni al settore dei ricambi, da quelli per le auto dei primi decenni del secolo scorso fino a giungere alle mitiche 500, e al modellismo. Un’intera area sarà difatti destinata alla mostra tematica di modellini per i 50 anni della Ferrari GTO, curata dal Ferrari Model Club, e al concorso per modellini Ferrari, che vedrà i maestri della riproduzione in scala sfidarsi a colpi di precisione per una competizione dall’enorme fascino. Altre novità per l’edizione 2012 saranno il concorso di eleganza “Povere ma belle”, organizzato in collaborazione con Ruoteclassiche, al quale saranno ammesse solo ed esclusivamente le auto del valore massimo di 12.000 euro e con almeno 25 anni di vita; e l'iniziativa “Io l'amo”, grazie alla quale i proprietari di auto d'epoca potranno raccontare la propria storia in 600 parole, e i racconti migliori saranno raccolti per comporre un'antologia. Il Salone di Padova rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per gli appassionati del genere, tanto che nella scorsa edizione ha superato le 60.000 presenze, tra visitatori ed estimatori provenienti da tutta Europa, raggiungendo anche il record europeo per il numero di modelli: 1.600 esemplari distribuiti su una superficie di 90.000 metri quadrati. Per maggiori informazioni è possibile consultare il sito ufficiale della manifestazione: www.autoemotodepoca.com.