Siamo superstiziosi Mai alla guida senza un portafortuna

27 Ottobre 2012 - su city.it

Cosa fare di fronte a un gatto nero che ci taglia la strada? La maggioranza degli automobilisti non ha dubbi: aspetta che qualche altro sventurato passi. Non c'è da stupirsi: secondo un sondaggio di Chiarezza.it, il comparato-re online di polizze assicurative, il 60% degli italiani ammette di credere a riti e superstizioni; e il 25% ha un gingillo appeso (peluche, gadget, o il classico cornetto) a cui è affezionato. Poi ci sono gli incorreggibili: quell'1,7% che non si mette alla guida senza il proprio protafortuna. (CITY)

Fonte:
city.it
TAGS:AIRBAG