Condizioni dei Servizi - CHIAREZZA

 

1. Premessa

 

Nel presente documento sono riportate le Condizioni Generali di utilizzo dei servizi del sito www.chiarezza.it in titolarità di Chiarezza Société par Actions Simplifiée società di diritto francese con sede legale in 127 Avenue des Champs Elysées 75008 Paris (FRANCIA) con sede secondaria in Milano via Vincenzo Vela 1 - 20133, Codice fiscale, partita Iva e Registro delle imprese di Milano 08266140964, Intermediario assicurativo registrato al n° 12 065 253 presso la Autorité de Contrôle Prudentiel (ACP) e iscritto al n°UE00008253 dell'Elenco degli Intermediari assicurativi dell'Unione Europea tenuto da IVASS, d’ora innanzi, per brevità, rispettivamente le "Condizioni", i “Servizi”, il "Sito",“Chiarezza”) cui debbono attenersi tutti gli utenti che intendono navigare sulle pagine dello stesso.

 

L’accesso al Sito e comunque qualunque azione che comporti la navigazione sulle sue pagine web nonché l’utilizzo dei Servizi offerti sul Sito - costituisce accettazione delle Condizioni. Nel caso in cui l’utente non intenda accettarle, è sufficiente che si astenga dal navigare sulle pagine del Sito e si astenga dall’utilizzare i Servizi.

 

In aggiunta a quanto sopra, chiunque accede al Sito implicitamente dichiara di non utilizzare i Servizi, il Sito e il materiale in esso contenuto per scopi illeciti o, comunque, contrari alle vigenti norme di legge.

 

Le Condizioni possono essere modificate da Chiarezza in qualunque momento, senza che di questa circostanza venga dato preavviso agli utenti e fermo restando l’obbligo di questi ultimi di visionarle prima di accedere ai contenuti del Sito e di fruire dei Servizi.

 

Qualora all’interno delle pagine web del Sito vengano offerti servizi o presentati contenuti soggetti a specifici termini e condizioni riportati in tali pagine, tali termini e condizioni prevarranno sulle presenti Condizioni.

 

Chiarezza richiama inoltre l’attenzione sulla circostanza che taluni servizi (d’ora innanzi, per brevità i “servizi ulteriori”) fruibili dal proprio sito non sono erogati direttamente da essa ma da soggetti terzi con i quali ha stipulato specifici accordi di collaborazione (d’ora innanzi, per brevità i “servizi ulteriori”), come meglio specificato al paragrafo 8 “Altri servizi del sito”.

 

Si invitano pertanto gli utenti a considerare distintamente il complessivo servizio del Sito dagli altri ulteriori servizi anche facendo riferimento alle distinte condizioni di servizio dei soggetti erogatori di questi.

 

Per ogni reclamo è possibile inviare un’email all’indirizzo reclami@chiarezza.it

 

2. Il servizio di comparazione

 

Il servizio fornito da Chiarezza attraverso il Sito consiste nella comparazione di prodotti assicurativi del tipo responsabilità civile auto e consente di ottenere preventivi per la stipula di polizze assicurative. Con riguardo al livello dei premi indicati in relazione al profilo assicurativo dell’utente del Sito, si precisa che:

 

• i preventivi relativi ai premi applicati dalle compagnie con le quali Chiarezza opera in rapporto diretto (elencate alla pagina http://www.chiarezza.it/assicurazioni) sono elaborati sulla base delle tariffe applicate da queste compagnie ai nostri clienti;

 

• i preventivi relativi ai premi applicati dalle compagnie con le quali Chiarezza non opera in rapporto diretto, sono quelli pubblicati dai medesimi soggetti sui propri siti e liberamente disponibili al pubblico. 

 

I preventivi sono elaborati da Chiarezza su uno spettro limitato di compagnie assicurative (in rapporto diretto e non) tenendo conto dei valori e delle informazioni inserite dall’utente in relazione ai parametri selezionati da Chiarezza, sulla base della propria esperienza e perizia ovvero del proprio profilo di rischio assicurativo.

 

Chiarezza non garantisce, pertanto che, in relazione al profilo assicurativo descritto dall’utente, i premi indicati siano i migliori in assoluto e che l’introduzione di ulteriori parametri tariffari non possa comportare (anche per le imprese per le quali si è calcolato un preventivo) l’applicazione di un premio di ammontare inferiore.

 

A maggior tutela dell’utente si procederà, quando possibile, al salvataggio automatico del preventivo più conveniente, al fine di garantire l'opzione di acquistarlo successivamente al prezzo già preventivamente rilevato, ponendo in tal modo al riparo da eventuali aumenti di prezzo.

 

Precisiamo che, in ogni caso - ai sensi dell’art. 5 comma 5 del Regolamento Isvap 23/2008 - il preventivo personalizzato offerto da una Compagnia ha validità non inferiore a sessanta giorni e, comunque, non superiore alla durata della tariffa in corso.

 

In ogni caso Chiarezza non assume alcuna responsabilità con riguardo al livello dei premi applicato dalle compagnie assicurative (siano esse soggetti con cui abbia un accordo di collaborazione o meno) ed all’elaborazione degli stessi in conformità alla normativa vigente. In caso di conclusione del contratto, inoltre, troveranno applicazione i termini e le condizioni contrattuali praticati dalle singole compagnie, in relazione ai quali Chiarezza non presta alcuna garanzia o obbligo di altra natura al di fuori di quelli normativamente ad essa riferibili. L’eventuale conclusione del contratto assicurativo oggetto di preventivo avverrà direttamente con la compagnia assicurativa interessata senza che intervenga alcuna attività di assistenza e consulenza nella conclusione del contratto da parte di Chiarezza, la cui attività si limita ed è circoscritta alla definizione di un prospetto comparativo dei prodotti assicurativi disponibili sulla scorta delle informazioni direttamente inserite dall’utente stesso e senza alcuna possibilità di verifica della correttezza e veridicità da parte di Chiarezza stessa, nonché alla cura dell’invio delle comunicazioni di servizio di cui all’art. 2 bis nonché – ove richiesto espressamente dall’Utente -alla cura dell’invio delle comunicazioni eventuali per il servizio continuativo di  quotazione e/o comparazione  di cui all’art. 2 ter. Resta pertanto in capo alla compagnia assicurativa interessata l’obbligo di svolgere ogni verifica preassuntiva nonché quello di fornire all’utente la documentazione pre-contrattuale e contrattuale prescritta dalla normativa vigente, rendendo ogni altra informazione necessaria o comunque prevista dalla medesima normativa. I preventivi mostrati sul sito sono da riferirsi a premi riservati ai nuovi clienti dalle compagnie collegate a ciascun preventivo. In caso di polizza già stipulata e in corso di validità con la medesima compagnia prescelta, va comunque fatto riferimento alla proposta di rinnovo fornita dalla compagnia all’assicurato alla scadenza del contratto.

 

2 bis – Comunicazioni di servizio integranti il servizio di comparazione

 

I servizi complessivamente erogati da Chiarezza prevedono obbligatoriamente l’invio di periodiche comunicazioni di servizio a contenuto personalizzato effettuate a mezzo email che hanno contenuto riconducibile a quattro distinte tipologie:

 

a)      

Riepilogo dell’attività effettuata dall’utente sul sito e delle azioni eventualmente effettuate;

b)      

Promemoria circa l’imminenza della scadenza del contratto assicurativo definito in base ai dati previamente immessi dall’Utente ed inerenti all’annualità assicurativa autonomamente descritta;

c)       

Promemoria aggiornato circa le risultanze del proprio prospetto comparativo, definito in base ai dati previamente immessi dall’Utente ed inerenti all’annualità assicurativa autonomamente descritta;

d)      

Promemoria circa talune specifiche funzionalità del Sito quale – a titolo esemplificativo ma non esaustivo – l’opportunità di immettere spontaneamente commenti /osservazioni/riflessioni personali su talune pagine dedicate. 

 

Si richiama l’attenzione dell’utente sulla circostanza che suddette tipologie di comunicazioni hanno contenuti e finalità diversi da quelle a carattere commerciale sempre subordinate ad un libero, esplicito e specifico consenso dell’utente ai sensi degli artt. 15 e 16 del Regolamento Isvap 34/2010 e dell’art. 130 del D.lgs. 196/2003.

 

 

E’ altresì prevista – per i soli utenti del Sito che abbiano già fruito del servizio -e quindi accettato le presenti Condizioni -la possibilità di essere ricontattati da un operatore telefonico di Chiarezza per attività connesse all’esecuzione del Servizio stesso. 

 

L’accettazione delle Condizioni costituisce, pertanto, anche accettazione espressa dei suddetti Servizi integranti il servizio di comparazione.

 

2 ter – Comunicazioni eventuali per il servizio continuativo di quotazione e/o comparazione

 

Ove l’utente ne faccia espressa richiesta potrà disporre di un servizio continuativo di quotazione e/o comparazione personalizzato per il tramite di comunicazioni email a cadenza variabile.

 

Anche con riguardo a questa tipologia di comunicazioni si richiama l’attenzione dell’utente sulla circostanza che suddette tipologie di comunicazioni hanno contenuti e finalità diversi da quelle a carattere commerciale sempre subordinate ad un libero, esplicito e specifico consenso dell’utente ai sensi degli artt. 15 e 16 del Regolamento Isvap 34/2010 e dell’art. 130 del D.lgs. 196/2003.

 

In ogni caso l’utente potrà richiedere in qualsiasi momento la cancellazione dalle suddette comunicazioni scrivendo a privacy@chiarezza.it.

 

 

3. Diritti di proprietà intellettuale e industriale

 

Tutti i contenuti del Sito sono protetti e tutelati dalle vigenti norme in materia di diritto d’autore e di proprietà industriale e/o intellettuale. A titolo esemplificativo, ma non esaustivo, per contenuto del Sito debbono intendersi, tra l'altro i testi, le fotografie, i filmati, le infografiche, i grafici e le tabelle, gli slogan, le riproduzioni audio, i disegni animati, qualunque rappresentazione grafica e/o di testo in genere. Non è pertanto possibile copiare e/o riprodurre in tutto o in parte il contenuto del Sito senza l’espressa autorizzazione di Chiarezza. Al contempo, si segnala che tutti i marchi, nomi a dominio, denominazioni sociali, ditte e insegne presenti sul Sito sono protetti dalla vigente normativa in materia di segni distintivi. Ne è pertanto assolutamente vietata la riproduzione in ogni forma o modo senza l’espressa autorizzazione dei titolari.

 

E’ inoltre espressamente vietato l’accesso alle pagine del sito avvalendosi di qualsiasi software o hardware che possa riprodurne, estrapolarne, venderne, distribuirne e diffonderne - anche parzialmente - i contenuti.

 

I trasgressori saranno perseguiti a norma di legge.

 

4. Caratteristiche dei Servizi

 

Chiarezza userà la massima cura per evitare interruzioni dei Servizi e garantire il suo regolare funzionamento. A causa della natura informatica dei Servizi l'utente riconosce che Chiarezza non potrà rispondere di eventuali conseguenze derivanti da interruzioni, se non per colpa grave o dolo. Saranno in ogni caso probabili brevi periodi di sospensione del servizio dovuti ad attività di manutenzione delle apparecchiature hardware e software, sospensioni di cui saranno, per quanto possibile, informati preventivamente gli utenti. Chiarezza si riserva altresì il diritto di interrompere o sospendere il funzionamento del Sito in qualsiasi momento o di disattivarlo in via definitiva.

 

5. Modalità di utilizzo del Sito

 

Chiarezza precisa che l’utente dispone di un diritto di utilizzo non esclusivo dei Servizi, non cedibili, per il proprio uso privato. L’utente non è autorizzato a cedere o concedere, a titolo gratuito o a pagamento, in qualsiasi modo, i diritti di utilizzo dei Servizi a terzi estranei a Chiarezza. L’utente non è neppure autorizzato a concedere, a titolo gratuito o a pagamento, una sub-licenza d’utilizzo. L’utente si impegna a non riprodurre, duplicare, copiare, vendere, eseguire framing, rivendere o comunque utilizzare a fini commerciali i Servizi o una qualunque loro parte nonché l’utilizzo dei Servizi. L’utente non potrà altresì in nessun caso trasferire, o cedere una parte o tutte le proprie obbligazioni nascenti dalle presenti condizioni di utilizzo a terzi.

 

L’utente è l’unico soggetto responsabile della correttezza e completezza dei dati inseriti sul Sito ai fini dell’elaborazione del preventivo, non potendo Chiarezza effettuare alcuna verifica sulla correttezza e veridicità degli stessi, né sull’identità del soggetto che effettua il preventivo sul proprio Sito; si invita pertanto l’utente a verificare la correttezza e la completezza dei dati inseriti sul Sito, prima dell’elaborazione del preventivo ed in ogni caso anche successivamente all’inoltro dei dati alla compagnia assicurativa prescelta ai fini dell’acquisto. Conseguentemente, non sarà imputabile a Chiarezza alcuna responsabilità in ordine all’eventuale mancata correttezza o veridicità dei dati inseriti dall’utente ai fini dell’elaborazione del preventivo, restando a carico dell’utente le conseguenze contrattuali relative alla errata rappresentazione del rischio assicurato nei confronti della compagnia assicurativa con la quale l’utente successivamente concluda il contratto assicurativo.

 6. Legge Applicabile

 

Le Condizioni devono intendersi regolate dalla Legge Italiana e devono di conseguenza essere interpretate applicando tale normativa.

 

7. Modificazioni o integrazioni del Sito

 

Chiarezza informa che potrà in qualsiasi momento, in totale autonomia e a propria discrezione, sostituire, aggiungere, modificare e/o integrare il Sito e/o il materiale in esso contenuto così come la tecnologia utilizzata. A questo proposito, Chiarezza rende espressamente noto che tali attività potrebbero comportare l'impossibilità temporanea o definitiva di accedere al Sito e/o ai Servizi.

 

8. Altri servizi del sito

 

Chiarezza - al fine di concedere ai propri utenti la possibilità di fruire di servizi ulteriori rispetto a quelli di comparazione assicurativa - mette a disposizione degli stessi anche servizi non comparativi e non assicurativi resi da altri soggetti (d’ora innanzi, per brevità i “servizi ulteriori”). Tanto avviene in forza di specifici accordi di collaborazione fra la stessa Chiarezza e gli erogatori dei predetti servizi. In questi casi Chiarezza si limita ad offrire un mero canale di accesso rimettendo alla volontà dell’utente del Sito la libera scelta di fruirne o meno. 

 

Ogniqualvolta ciò accada, l’utente è debitamente informato su chi sia il diverso soggetto erogatore dei servizi e su quali siano le diverse condizioni di uso degli stessi. Chiarezza declina ogni e qualunque responsabilità in ordine ad ogni e qualunque malfunzionamento connesso alla fruizione dei predetti servizi e/o comunque in ordine ad ogni pregiudizio che possa derivare all’utente dalla fruizione stessa.

In ogni caso chiunque intende fruirne ha l’obbligo di leggere attentamente le condizioni di utilizzo dei servizi ulteriori.

 

In aggiunta a quanto sopra Chiarezza svolge in favore dei propri utenti anche servizi diversi da quelli di comparazione ovvero di mera intermediazione assicurativa a distanza ai sensi dell’art. 106 del D.lgs. 206/2005, nella propria veste di intermediario iscritto all’Elenco degli Intermediari assicurativi dell’Unione Europea.

 

 Ultimo aggiornamento 17/5/2016